Non mangiare questi cibi insieme. Può essere pericoloso: cosa dice la scienza

Ci sono cibi che non andrebbero consumati insieme e soprattutto prima di andare a dormire. Ecco quali sono e perché dovremmo evitare di combinarli. Tra questi anche broccoli e cioccolato, ecco perché.

cibi da evitare prima di dormire
Pranzo tra amici (foto da pexels di fauxels)

Ci sono cibi che per le loro proprietà e caratteristiche dovrebbero essere evitati e quindi non consumati prima di andare a dormire; si tratta essenzialmente di cibi che contengono eccitanti come la caffeina del caffè oppure i lievitati e la carne rossa che richiedono tempi di digestione più lunghi e quindi potrebbero disturbare il sonno.

A questi seguono i dolci e gli zuccheri in generale e poi gli alcolici e i cereali, ma tra i tanti nomi più o meno conosciuti ce n’è uno che probabilmente non vi sareste mai aspettati di trovare in questa lista: i broccoli.

Ricchi di proprietà benefiche, i broccoli sono amati da tutti i nutrizionisti che consigliano di cuocerli al vapore in modo che non perdano le loro proprietà. Veri protagonista della cucina cosiddetta healthy, un recente studio e pubblicato si Science ha trovato la molecola contenuta in questa verdura e che aiuta a contrastare i tumori.

Insomma, parliamo di un superfood che però prima di dormire non andrebbe consumato se non vi vuole passare la notte insonne. Questo perché i broccoli contengono fibre insolubili che sono difficili da digerire e quindi andrebbero a disturbare il nostro sonno. Ma non solo, ci sono delle combinazioni che non andrebbero proprio fatte con i broccoli soprattutto se si tratta della cena.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Mai mangiare i broccoli con il cioccolato fondente

Certo se dovessimo pensare di creare un piatto non penseremmo certo a mescolare i broccoli con il cioccolato fondente, ma potrebbe capitare di ritrovarseli nello stesso pasto, ebbene questa combo andrebbe del tutto evitata soprattutto di sera se volgiamo dormire sonni tranquilli.

quali verdure non mangiare prima di cena
Broccoli (foto da pexels di castorly-stock)

Se da una parte a dare fastidio al nostro sonno tranquillo ci sono le fibre dei broccoli, dall’altro il cioccolato fondente contiene teobromina alcaloide con azione diuretica, vasodilatatoria e cardiotonica. È proprio quest’ultima proprietà che danneggia il sonno; infatti, accelerando il battito cardiaco si va a causare l’insonnia.

LEGGI ANCHE-> Omega 3, dopo i 40 anni alleati del tuo benessere. Lo dice la scienza ecco perché

Questi due elementi ovvero le fibre dei broccoli e la teobromina del cioccolato fondente, insieme diventano la combinazione perfetta per passare una notte insonne. Per questo motivo, l’americana National sleep foundation sconsiglia di mangiarli insieme proprio prima di andare a dormire, perché potrebbero provocare difficoltà di addormentamento ma anche frequenti risvegli.

cioccolato fondente
Cioccolato fondente (foto da pexels di lisa-fotios)

LEGGI ANCHE-> Risotto aglio, olio e peperoncino: più buono degli spaghetti, pura golosità al cucchiaio

Il match perfetto dei broccoli? Ovviamente possono essere serviti come piatto unico, ma se accompagnato da altre verdure e in particolare dalle patate, si può dare vita a contorni davvero buoni e nutrienti.