Orecchiette alla carbonara di zucchine, ecco come dare una cremosità perfetta

Primo molto saporito, le orecchiette alla carbonara di zucchine sono una variante gustosissima del piatto classico che mantiene la cremosità tipica. Scopriamo come renderla superlativa.

orecchiette carbonara zucchine ricetta
Orecchiette alla carbonara di zucchine (Pinterest – esselunga.it)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Plumcake soffice allo yogurt, la colazione proteica dei campioni. Facile e delizioso
  2. Polpette di zucca al forno un antipasto sfizioso che accontenta anche i vegetariani
  3. Olio evo, per essere di qualità da oggi deve avere questo marchio

Di varianti della classica carbonara ce ne sono tante. È per eccellenza un piatto simbolo della cucina italiana e come tutte le pietanze celeberrime è fonte di ispirazione di numerose versioni che cambiano qualcosa pur mantenendo l’impostazione di base.

Avviene così anche per le orecchiette alla carbonara di zucchine che sull’impianto tipico della carbonara, appunto, fatto con le uova e la presenza del formaggio Pecorino, modifica vari elementi.

Non c’è né guanciale né pancetta, ma le zucchine a far da protagonista per un sapore fresco e più delicato, meno sapido ma altrettanto gustoso.

Anche la scelta del tipo di pasta non è la solita. La carbonara classica è con i bucatini o gli spaghetti, e anche nelle versioni in cui viene realizzata con la pasta corta, vede tonnarelli o mezze maniche, o rigatoni, ma non è usuale trovare le orecchiette.

Questo piatto invece vuole unire questo specifico tipo di pasta pugliese con un condimento che richiama un pò del gusto della carbonara ma con il sapore delle zucchine.

Quello che rimane fortemente presente è la cremosità tipica, quella delicata cremina che si forma grazie a uova e formaggio e che è così invitante e appetitosa per come avvolge la pasta.

Ecco allora la ricetta nel dettaglio, con tutto quel che occorre e tutti i passaggi da fare per realizzare questo piatto squisito.

Ingredienti e preparazione delle orecchiette alla carbonara di zucchine

Il segreto per ottenere una cremina deliziosa e avvolgente è mescolare molto bene uova e Pecorino. Insieme ad un pò di pepe nero deve formarsi un composto denso e spumoso e non rimanere troppo liquido.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

orecchiette carbonara zucchine ricetta
Tagliare le zucchine (Foto di Studio Gi da AdobeStock)

INGREDIENTI ( per 2 persone)

  • 200 g di orecchiette
  • 3 uova intere
  • 100 g di Pecorino Romano Dop grattugiato
  • 2 zucchine
  • 1/2 cipolla dorata
  • Sale q.b.
  • Pepe nero macinato q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.

PREPARAZIONE (20 minuti circa)

La prima cosa da fare per cominciare questa preparazione è affettare molto finemente la cipolla e metterla a soffriggere in padella con un filo d’olio.

Poi lavare e tagliare le zucchine a rondelle o a pezzetti e aggiungerle al soffritto. Lasciarle rosolare a fuoco vivo e salare e pepare.

Le zucchine dovranno ammorbidirsi e cuocere per circa 10 minuti, facendo attenzione che non si brucino, quindi mescolare e aggiungere, se serve, un filino d’acqua.

Nel frattempo preparare la cremina in stile carbonara unendo in una ciotola le uova con il Pecorino grattugiato. Sbattere il tutto con una frusta a mano per ottenere un composto denso e bene amalgamato.

Quindi cuocere le orecchiette in abbondante acqua salata e quando sono pronte scolarle appena salgono a galla e gettarle nella padella con le zucchine.

orecchiette carbonara zucchine ricetta
Rompere le uova (Foto di Klaus Nielsen da Pexels)

Aggiungere la cremina di uova e mescolare molto bene unendo, se occorre, un pochino di acqua di cottura delle orecchiette per fluidificare in caso la crema dovesse essere troppo densa. Non rimane che impiattare e servire il piatto subito per gustarlo caldo.