Pane furbo speciale: aggiungi questo ingrediente goloso, vedrai che infinita bontà!

0
24
pane furbo speciale
Un pane così buono e facile, non lo avete ancora preparato

Prepara in pochissimi passaggi questo pane furbo speciale: perfetto da gustare in milioni di occasioni, segui la ricetta passo per passo

Il pane è uno di quegli elementi che a tavola, non può mai mancare. Antico quanto il mondo, semplice, raffinato e profumato, conquista sempre tutti proprio per la sua versatilità. Quanti di noi non hanno mai fatto merenda con una spessa fetta di pane e Nutella? Oppure con dei salumi e del formaggio freschi? Insomma, il pane è insostituibile e questo mette d’accordo proprio tutti. Eppure, ne esistono infinite versioni, a partire dalle farine più semplici finendo con quelle più speziate e grezze. Noi oggi vogliamo insegnarvi una versione davvero facilissima, da preparare in pochissimi minuti e senza impasto, per servirlo a cena in un modo super sfizioso. Curiosi? Per prepararlo avremo bisogno di:

pane furbo speciale
Possiamo aggiungere all’impasto anche origano, rosmarino e timo per una nota aromatica davvero sfiziosa
  • 500 gr di farina 00;
  • 250 gr di acqua tiepida;
  • 10 gr di lievito di birra fresco;
  • 1 cucchiaino di sale;
  • 1 cucchiaino di zucchero;
  • Olive nere denocciolate q.b.
  • 30 gr di olio d’oliva;

LEGGI ANCHE: Come riprendere il pane raffermo: 3 metodi facili per un pane come nuovo!

Pane furbo speciale: la ricetta con le olive che farà venire l’acquolina in bocca a tutta la famiglia

La preparazione del pane non sarà mai stata così semplice, grazie a questa ricetta furba. Pronto in poco tempo, potrete servirlo come più gradite, gustandolo al naturale oppure arricchendolo con prosciutto crudo, salame e formaggi affumicati. Iniziamo con il versare all’interno di una ciotola capiente l’acqua intiepidita, sbricioliamo il lievito di birra con le mani ed uniamo lo zucchero. Con una forchetta sbattiamo energicamente qualche minuto in modo da ottenere un composto grigiastro.

Aggiungiamo qualche pugnetto di farina, mescoliamo con le mani e poi uniamo il sale e le olive precedentemente tagliate a rondelle. Incorporiamo il resto della farina fino ad ottenere un impasto molto morbido ed idratato. Trasferiamolo direttamente in una pirofila o in una tortiera dal diametro di 24 cm, copriamo con pellicola per alimenti e lasciamo lievitare sino al raddoppio del volume. Spennelliamo la superficie con l’olio, eseguiamo due tagli obliqui con un coltello liscio molto affilato e cuociamo in forno preriscaldato/statico/230° per circa 25/30 minuti. Lasciamo riposare per 10 minuti con lo sportello chiuso e poi su una griglia da forno fino al totale raffreddamento. Il nostro pane alle olive è pronto per essere tagliato a fette, vedrete che bontà facilissima da realizzare!