Papaya, tutto quello che c’è da sapere sull’alleata del cuore

La papaya è un frutto che ha molte proprietà interessanti che non tutti conoscono, allora scopriamole insieme 

Estratto papaya
Estratto papaya-foto instagram

La papaya è un frutto esotico gustoso ma anche ricco di proprietà interessanti, è tipicamente originario della Malesia e del Messico. Cresce infatti in un ambiente tropicale dove il clima è caldo.

Nonostante sia un frutto di origine lontana, è acquistabile in diversi supermercati. Tuttavia per essere sicuri di acquistare un buon prodotto è consigliato rivolgersi a negozi specializzati in frutta esotica.

I valori nutrizionali della papaya sono molti, contengono proteine, carboidrati, fibre, calcio, magnesio, potassio, zinco, vitamine B2 e B5, vitamina C e 0 colesterolo.

Proprietà benefiche della papaya

Proprietà papaya
Proprietà papaya-foto instagram

La papaya è un frutto dolce e soffice, è composta sopratutto da acqua e una buona quantità di carboidrati. Oltre ai molti valori nutrizionali del frutto anche i semi hanno proprietà interessanti, sono edibili. 

Una proprietà benefica molto utile di questo frutto è indubbiamente quella antiossidante. Infatti è in grado di rallentare l’invecchiamento cellulare. Questa proprietà è utile per evitare malattie come tumori o quelle cardiovascolari.

La papaya fa anche molto bene al cuore, previene l’ossidazione del colesterolo che causa ictus e infarti. Inoltre è una notevole fonte di fibre che aiuta anche in questo caso a ridurre il colesterolo LDL che è quello cattivo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Barbara D’Urso appena sveglia ha solo lei in testa. Giù dal letto subito all’opera

Questo frutto è riconosciuto anche per la sua proprietà gastrointestinali, favorisce infatti la digestione grazie alla papaina che contiene. Pertanto è utile mangiarlo dopo un pasto impegnativo. Le fibre all’interno della papaya poi regolano l’intestino e prevengono tumori al colon.

La papaya può essere consumata a colazione sotto forma di frullati, estratti o semplicemente nella sua natura di frutto. Altrimenti dopo un pasto o per uno spuntino.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Girelle di zucchine ripiene: la ricetta sfiziosa per una bontà irresistibile

Papaya a fette
Papaya a fette-foto instagram

Tuttavia questo frutto ha anche delle controindicazioni, infatti non tutti sanno che i semi di papaya se assunti quotidianamente agiscono come contraccettivo naturale. Viene infatti usata da secoli nei paesi asiatici proprio per questa proprietà. Lo stesso uso sull’uomo invece causerebbe infertilità seppur reversibile.

Basta smettere di assumere il frutto che si acquisisce nuovamente il normale funzionamento. Nelle donne incinta questo frutto può causare contrazioni uterine e siccome contiene lattice potrebbe creare reazioni allergiche anche gravi.