Pasta allo Scarpariello, la ricetta tipica napoletana semplice e veloce

La pasta allo Scarpariello è un primo piatto napoletano gustoso e saporito, semplice da realizzare. Ecco come prepararlo in pochi minuti.

pasta allo Scarpariello ricetta
Pasta allo Scarpariello (Foto di Engin Akyurt da Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La pasta allo Scarpariello è un primo piatto tipico napoletano, davvero gustoso e saporito, perfetto da gustare per un pranzo estivo.

Un piatto davvero goloso, con tutto il gusto del pomodoro fresco, nato nei quartieri popolari di Napoli, inventata dai calzolai, gli “scarpari”, e da qui il nome della ricetta.

Un primo piatto delizioso e davvero semplicissimo da realizzare, pronto davvero in pochi minuti, ma che vi farà venire l’acquolina in bocca e conquisterà tutta la famiglia al primo assaggio.

Andiamo quindi a vedere gli ingredienti e il procedimento per realizzare questo primo piatto.

Pasta allo Scarpariello, ingredienti e procedimento

La pasta allo Scarpariello andrebbe consumata subito, ma può comunque essere conservata in frigorifero e consumata entro 24 ore.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

pasta allo Scarpariello ricetta
Ingredienti (Foto di diapicard da Pixabay)

INGREDIENTI (dosi per 4 persone)

  • 320 g di pasta corta
  • 600 g di pomodorini Pachino
  • 100 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 peperoncino fresco
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • Sale q.b.
  • Basilico fresco q.b.

PROCEDIMENTO (circa 25 minuti)

Per realizzare questa ricetta, per prima cosa tritiamo l’aglio e il peperoncino, quindi mettiamoli con un filo d’olio in una padella e poniamoli sul fuoco.

Lasciamo soffriggere, quindi aggiungiamo i pomodori pachino lavati e tagliati a metà e lasciamo cuocere per 15 minuti aggiungendo anche un pizzico di sale.

Nel frattempo, prendiamo una pentola colma d’acqua salata e poniamola sul fuoco, quindi una volta che raggiunge l’ebollizione tuffiamoci dento la pasta e cuociamola secondo i tempi di cottura descritti sulla confezione.

Una volta cotta, scoliamo la pasta direttamente nella padella con il sugo, quindi aggiungiamo il parmigiano grattugiato e lasciamolo amalgamare con la pasta.

pasta allo Scarpariello ricetta
Il piatto pronto da gustare (Foto di efirm da Pixabay)

Impiattiamo, quindi aggiungiamo qualche foglia di basilico fresco e portiamo in tavola la pasta allo Scarpariello e gustiamola ancora ben calda!