Pasta anche quando siamo a dieta: si può!

Pasta anche quando siamo a dieta: si può!
LA PREPARAZIONE

Quando ci mettiamo a dieta, la prima cosa da mandar via dalla nostra alimentazione quotidiana è la pasta. Sì, in genere va proprio così e non tutti ne sono felici. Mangiare la pasta riesce addirittura a rilassarci e a farci dormire. Ma non solo: la pasta favorisce anche il processo di dimagrimento e ci mette anche di buon umore. Eppure, quante volte ci abbiamo rinunciato per eliminare definitivamente i carboidrati dalla nostra dieta? Beh, sicuramente tante. La pasta fa bene al nostro fisico e alla nostra mente. Ovviamente, però, va consumata con moderazione. Bisogna semplicemente fare attenzione alla quantità e soprattutto al condimento. Serena Missori, nutrizionista ed endocrinologa, in occasione della 19a Giornata Mondiale della pasta (World Pasta Day) ha dispensato diversi consigli di cui le persone dovrebbero fare tesoro.

Pasta anche quando siete a dieta!

Nessuno se lo sarebbe mai aspettato, eppure la dottoressa ha evidenziato in primis che può essere consumata normalmente anche in un regime dietetico, al contrario di quanto si era pensato fino ad allora. E la dottoressa, addirittura, sostiene che fa bene mangiarla anche di sera.

E quale pasta preferire? Gli spaghetti. Sì, gli spaghetti perché sono maggiormente digeribili in quanto hanno un indice glicemico più basso. Inoltre, svela un piccolo segreto: se è di grano duro e cotta al dento, è ancora meglio. E se avete già esagerato con la cottura, la Missori ci consiglia di correre ai ripari passandola sotto acqua corrente fredda.

 

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post