Patate al burro, piatto dalle origini inglesi: la ricetta pronta in soli 20 minuti

0
15
patate al burro, ricetta inglese
Patate al burro con prezzemolo e pomodoro fresco

Patate al burro, piatto dalle origini inglesi: vi sveliamo la ricetta facilissima pronta in meno di 20 minuti con un trucchetto efficace

patate al burro con ricetta inglese
Una variante delle patate al burro con cipolla e sedano

 

 

Le patate sono buone in tutte le sue forme e preparazioni: fritte, al forno, arrostite, con la carne e con il pesce. Oggi vogliamo svelarvi la ricetta semplicissima di un piatto dalle origini inglesi che sorprenderà tutta la famiglia, vediamo cosa occorre

  • 700 gr di patate a pasta gialla;
  • 200 gr di burro;
  • prezzemolo e menta tritati;
  • sale e pepe q.b.

 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Gnocchi di patate fritti: l’idea speciale per un aperitivo pronto in 3 minuti

 

Patate al burro, la ricetta inglese dai sapori golosi

Queste patate venivano servite dagli inglesi come contorno, specialmente di carni abbrustolite sulle braci senza grassi aggiunti o con pesci alla grigia. Gustose e prelibate, vediamo insieme come prepararle

Prendiamo le nostre patate e laviamole accuratamente sotto acqua corrente, in modo da eliminare eventuali residui di terra. Pratichiamo un incisione lungo tutta la metà e mettiamole a lessare in acqua fredda. Se vogliamo dimezzare i tempi di cottura, utilizziamo questo trucchetto: dopo aver lavato ed inciso le patate, inseriamole nella pentola a pressione e facciamo cuocere per circa 18/20 minuti. Fatto ciò, prendiamo la pentola e posizioniamola sotto il rubinetto e facciamo scorrere l’acqua fredda. In questo modo, le nostre patate si cuoceranno più in fretta e saremo in grado di raffreddarle in pochissimo tempo.

Per chi preferisce la cottura tradizionale, cuociamo le patate per circa 40 minuti, scegliendole più o meno della stessa dimensione per una cottura uniforme. Facciamo la prova della forchetta per vedere se sono pronte, infilziamo una patata e se l’interno è morbido e scivola dalla forchetta, le patate son pronte. Facciamole raffreddare e poi grazie all’incisione, spelliamole. La pelle verrà via senza problemi in men che non si dica.

Tagliamole a tocchetti di circa 3 cm, disponiamole in una ciotola ed aggiungiamo sale, pepe, menta e prezzemolo ed in ultimo il burro fuso. Aspettiamo 1 minuto e poi mescoliamo. Il burro si addenserà leggermente al contatto con l’amido delle patate, creando una patina gustosissima e saporita. Serviamo con carne alla griglia o anche con dei salumi affettati!