Patate gratinate con salsa al formaggio, sfiziose e croccantissime anche senza frittura

Le patate croccanti da servire accompagnate da una cremosa salsa al formaggio piccante ideali per i vostri aperitivi.

Patate gratinate con salsa al formaggio
Picchi di patate (Fonte: Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Chi lo ha detto che le patate croccanti sono solo quelle fritte? Vi proponiamo una preparazione con la quale otterrete patate croccantissime senza doverle friggere.

Presentandole su un vassoio accompagnate da una ciotolina con la salsa al formaggio, saranno uno sfizioso piatto da servire con un aperitivo o un buffet.

Le patate croccanti con una deliziosa salsa al formaggio dal gusto piccante

La preparazione di queste patate risulterà insolita ma divertente, infatti i condimenti vanno aggiunti e amalgamati all’interno di un sacchetto per il congelamento.

In questo modo avrete una distribuzione uniforme del condimento sporcando pochissimi piatti e contenitori per realizzare il piatto.

Per quanto riguarda la salsa al formaggio, viene aggiunto un ingrediente che potrebbe essere di non facile reperibilità: la salsa sriracha, una salsa tailandese molto piccante.

Potete sostituirla con la salsa chili di più facile reperibilità oppure potete cimentarvi in una preparazione casalinga di cui troverete ingredienti e procedimento in questa scheda.

Se non gradite il sapore piccante potete sostituirla con il ketchup.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Patate gratinate con salsa al formaggio
Salsa al formaggio (Fonte: Pinterest -gustissimo.it)

INGREDIENTI

Per le patate gratinate

  • 750 gr di patate
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 40 gr di parmigiano grattugiato
  • 2 cucchiai di fecola di patate
  • origano
  • peperoncino in polvere
  • 1 spicchio di aglio tritato
  • 40 gr di pangrattato
  • sale

Per la salsa al formaggio

  • 2 cucchiai di latte
  • 40 gr di formaggio cheddar o edamer
  • 5 gr di burro
  • 1 cucchiaio di salsa sriracha o salsa chili

Per la salsa sriracha

  • 300 gr di peperoncini rossi
  • 3 peperoncini habanero
  • 2 peperoncini jalapeno
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 150 ml di acqua
  • 200 ml di aceto bianco

PROCEDIMENTO

Pelate le patate e tagliatele a spicchi spessi. Mettete gli spicchi in una ciotola e copriteli con acqua bollente e salata. Lasciate riposare per circa 20 minuti.

Scolate e asciugate le patate e mettetele dento un sacchetto per il congelatore. Aggiungete l’olio, chiudete il sacchetto lasciando un po’ di aria e scuotetelo.

Riaprite il sacchetto, aggiungete il parmigiano grattugiato, la fecola di patate, l’origano, il peperoncino in polvere, l’aglio tritato e un pizzico di sale. Richiudete il sacchetto e scuotete.

Aprite di nuovo il sacchetto, aggiungete 40 gr di pangrattato, chiudete e scuotete un’ultima volta. Disponete gli spicchi allineati ben separati su una placca da forno con un foglio di carta forno e infornate a 185° per 40/50 minuti.

Preparate la salsa al formaggio mettendo in una ciotolina il latte, il formaggio e il burro. Fate sciogliere in microonde per 30 secondi oppure a bagnomaria.

Mescolate fino ad ottenere una crema e aggiungete la salsa sriracha. Servite le patate su un vassoio accompagnando con la ciotolina contenente la salsa.

Se volete preparare la salsa sriracha frullate i peperoncini e l’aglio con l’acqua e lo zucchero. Mettete in un contenitore coperto e lasciate fermentare 4/5 giorni a temperatura ambiente.

Una volta fermentata aggiungete l’aceto e fate cuocere per circa 20 minuti mescolando di continuo fino a farla addensare. Potete conservarla in frigo per due mesi circa.

Patate gratinate con salsa al formaggio
Patate gratinate con salsa al formaggio (Fonte: Pinterest – pianetadonna.blog)