Patate in padella pronte in pochi minuti. Croccanti e gustossime

Patate in padella, un contorno delizioso che si adatta a tutti i secondi scopriamo il trucco per renderle croccanti

Patate
Patate al lavaggio (Foto di Polina Tankilevitch da Pexels)

Le patate in padella sono un contorno delizioso che si sposa con tutti i secondi, in particolare con la carne. Le patate si possono cuocere in molti modi diversi, vediamo come farle deliziose in padella. Eventualmente è possibile preparare una versione più vegana sostituendo il burro con l’olio, in questo modo si otterrà anche un ottima croccantezza.

Un consiglio per garantire una buona riuscita di questa ricetta, è di utilizzare le patate novelle conservando la buccia. Un trucco per aumentare la croccantezza è di sbollentare in acqua e aceto.

Ingredienti e preparazione della patate in padella

Vediamo allora quali sono gli ingredienti per la preparazione di questo contorno delizioso e versatile.

Patate
Patate (Foto di Holger Langmaier da Pixabay)

INGREDIENTI (4 persone)

  • Patate novelle biologiche 800 g
  • Burro 80 g
  • Timo secco 2 cucchiaini
  • Aglio
  • Aceto di mele 3 cucchiai

PREPARAZIONE (10 minuti)

Primo passo, lavare le patate e tagliare a spicchi. Mettere a bagno in una terrina d’acqua per 30 minuti. Sbollentare per 5 minuti in acqua bollente e aceto. Scolare e metterle sulla carta assorbente e tamponarle bene per renderle asciutte.

Sciogliere il burro nella padella con il timo e l’aglio pelato. Appoggiare le patate e far sfrigolare per 5 minuti. Girare le patate una ad una senza muovere troppo la padella per evitare che rompano. Salare per bene e servire. Per dare più sapore è possibile sostituire il burro dolce con quello salato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Cavolfiori croccanti in padella: il trucco della ricetta perfetta

Le patate cotte in padella in questo modo si sposano bene con il pollo arrosto o al forno eventualmente. Altrimenti anche con un secondo di pesce sono molto interessanti. Magari un orata al forno, oppure un filetto di salmone in padella con dell’olio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Come fare il vincotto d’uva a casa. Il metodo infallibile per un risultato sorprendete

Patate
Patate (Pixabay)

Ci sono molti altri modi di preparare le patate, al forno, bollite e gratinate. Ma quelle in padella rimangono forse le più saporite e gustose. Un consiglio però è quello di prediligere sempre patate biologiche perché hanno la buccia più morbida e pertanto si può anche decidere di non toglierla, questo darà ancora più croccantezza e sapore al piatto.