Patate pericolose per la salute, quando diventano tossiche: attenzione a questi dettagli

Le patate sono sicuramente tra i cibi più consumati: talvolta sono tossiche. Vediamo insieme quali sono i dettagli che fanno la differenza. 

 

Patate tossiche pericolose salute
Grandi quantità di Patate (Foto di 11957 per la piattaforma Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Le patate sono sicuramente presenti nella lista degli alimenti più consumati al mondo. I loro punti di forza sono tantissimi: innanzitutto sono economiche e tendenzialmente il loro prezzo al chilo non è mai eccessivo.

Da segnalare anche il loro fantastico sapore e soprattutto la loro versatilità: vengono utilizzate in tantissime pietanze e per fare tantissimi preparati.

Altro aspetto da non sottovalutare è la reperibilità: praticamente in ogni mese dell’anno le potete trovare sia al supermercato che dal fruttivendolo.

Le patate, però, poterebbero apportare pericolosi rischi alla salute in alcuni casi: per questo motivo, dovete assolutamente conoscere i dettagli che fanno la differenza.

Patate pericolose per la salute, state attenti: quando diventano tossiche

Le patate sono veramente buonissime e possono salvarvi tantissime volte: velocissime da preparare, in tempi record farete dei piatti gustosissimi.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Patate tossiche pericolose salute
patate in un sacchetto (Foto di ekokki per Pixabay)

Quando conservate questi particolari tuberi al caldo e alla luce, può aumentare la produzione di clorofilla e la bucce inizia ad assumere una strana colorazione verde.

La presenza della buccia verde indica che la patata ha aumentato la produzione di solanina che è una sostanza pericolosa per l’uomo.

Secondo alcune ricerche, ai bambini non andrebbe assolutamente somministrata. La solanina, infatti, viene classificata come neurotossina: può scatenare nausea e mal di testa, ma in caso di grandi dosi può anche comportare seri problemi neurologici e addirittura la morte.

La solanina, inoltre, non sparisce in caso di cottura: la patata rappresenterebbe sempre un grosso rischio per la salute.

Per stare tranquilli, conservate questi alimenti al fresco e al buio, evitando esposizioni a fonti di luce come sole e luna.

Stando al parere di alcuni esperti, la più alta concentrazione di questa sostanza tossica si trova nella buccia, e non al centro del tubero. per questo motivo, rimuovendo la parte verde, si riduce comunque il rischio.

Patate tossiche pericolose salute
Sacco di patate (Foto di 11957 per Pixabay)

Anche un alimento così comune come la patata, quindi, può celare insidie per il corpo umano. Quando si cucina, bisogna sempre prestare grande attenzione per evitare problematiche legate alla salute.