Perché lo stress fa male al corpo, effetti molto negativi sull’organismo: come invertire la rotta

Lo stress è un veleno per il corpo. Nel lungo periodo vivere in uno stato perenne di ansia e preoccupazione fa molto male al corpo. A rivelarlo gli esperti: ecco perché.

Stress: come combatterlo
Stress (Foto di Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Zucca sott’olio conserva il sapore e il profumo delle verdure che preferisci
  2. Torta vicentina di pane raffermo: le mele si uniscono con l’uvetta in un dolce irresistibile
  3. Pasta ferrosa con il ragù, non la solita pasta a cui siete abituati

In una società in cui si è sempre connessi e i ritmi sono sempre più veloci, lo stress la fa da padrone. Questo ha pesantissime ripercussioni sul corpo di cui spesso non si è consapevoli portando così avanti giornate cariche di ansia, preoccupazione e agitazione.

Se questi stati vengono protratti nel lungo periodo a risentirne in modo molto impattante è la salute. Ma perché lo stress è così pericoloso per il corpo? A rivelarlo sono gli esperti.

Perché lo stress fa male al corpo: la parola agli esperti

Aumento cronico del cortisolo, ovvero dell’ormone dello stress. Questo quello che accade al corpo nel momento in cui è soggetto ha un forte stress protratto nel tempo.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

zucca contro ansia stress
Ansia e stress (canva)

La risposta dell’organismo a questa situazione si costata in una serie di sintomi molto impattati per il benessere quali l’aumento del gonfiore addominale, la riduzione della massa muscolare, l’aumento della massa grassa, l’abbassamento delle difese immunitarie, l’aumento della pressione sanguigna. A tutto questo si aggiunge l’incremento della fragilità capillare.

Tutti effetti che determinano non solo un peggioramento della forma fisica a livello estetico, ma in generale un indebolimento del corpo. Per non parlare poi degli effetti nefasti sulla mente come insonnia, demotivazione e persino stati depressivi.

Lo stress va quindi contenuto: se la vita comporta eventi talvolta preoccupanti o ritmi molto serrati di impegni, tra gestione della casa e lavoro, è davvero importante mettere un freno a questo stato.

Perdere peso senza soffrire fame
Sport all’aperto (Foto di Fotorech per Pixabay)

Ritagliare del tempo per se stessi ogni giorno è la chiave. In questo tempo si possono fare attività nel segno del rilassamento come meditare, fare una camminata, dedicarsi allo sport (con cui si scarica molto lo stress), leggere o dedicarsi a mansioni creative o hobby.