Perfetto a colazione, il banana bread rivisitato: aggiungi questo ingrediente segreto

È un dolce di moda e buonissimo, ma questo banana bread è ancor più goloso. Da mangiare a colazione ma anche per una merenda sana ed energetica. Ecco la ricetta con un tocco in più che lo rende irresistibile.

banana bread ricetta
Banana bread con gocce di cioccolato (foto di Nelea Reazanteva da AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Agnello in padella pronto in 20 minuti. Il secondo di Pasqua in versione facile e veloce
  2. Casatiello napoletano soffice: ci vuole la tecnica giusta e l’ingrediente segreto
  3. Stangata di Pasqua, fai così per risparmiare sulle uova di cioccolato

Il banana bread è sempre più amato. Nasce nel mondo anglosassone a inizio Novecento come cibo di recupero in periodi di crisi economica e poi diventa un dolce da colazione che si diffonde fino a noi.

Si tratta di un soffice plumcake a base di banane, che rimane umido all’interno ed è al tempo stesso morbidissimo.

Per una colazione, ma anche una merenda sostanziose e nutrienti, se si vuole assaporarlo al meglio, dopo averlo tagliato a fette, le si può anche tostare un pò.

È già buono freddo, ma caldo diventa irresistibile. E ancor più goloso è il banana bread che vi proponiamo in questa ricetta perché è arricchito da un ingrediente che lo rende speciale.

Le banane si sposano benissimo con il cioccolato, quindi perché non inserire delle gocce che daranno un tocco decisamente più invitante?

Inoltre, questa versione è composta da tre tipi di farina, quella integrale, quella di farro e la farina di nocciole. Questo mix dona una consistenza particolare con un retrogusto che è il segreto di un dolce che vi delizierà.

Vediamo in dettaglio tutti gli ingredienti che ci occorrono e i passaggi da fare per realizzare questo energetico e goloso plumcake.

Ingredienti e preparazione del banana bread con gocce di cioccolato

Come decorazione del banana bread si usano fettine di banana, ma volendo si può aggiungere della frutta secca per arricchirlo ulteriormente oltre che nell’aspetto anche nel gusto e nella sostanza. Facilissimo da fare, bastano pochi minuti per prepararlo.

banane ricetta banana bread
Banane (Foto di _Alicja_ da Pixabay)

INGREDIENTI

  • 2 banane mature + 1 per la decorazione
  • 60 g di farina di farro
  • 50 g di farina integrale
  • 20 g di farina di nocciole
  • 2 albumi d’uovo
  • 30 g di zucchero di canna
  • 30 ml di latte di avena
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • Gocce di cioccolato fondente q.b.

PREPARAZIONE (35 minuti circa)

È molto semplice realizzare questo banana bread. Per prima cosa sbucciare e schiacciare le banane dentro una ciotola.

Aggiungere prima gli ingredienti liquidi, cioè il latte e gli albumi. Mescolare per amalgamare bene.

Unire poi gli ingredienti secchi, le farine, lo zucchero, il lievito e il bicarbonato. Mescolare e amalgamare il tutto bene in modo che risulti un composto omogeneo.

Come ultima cosa aggiungere le gocce di cioccolato. Ungere di burro o olio e infarinare leggermente uno stampo da plumcake e versare il composto.

Sulla superficie posizionare le fette di banana come decorazione. Non rimane che infornarlo e farlo cuocere in forno preriscaldato statico a 180° per 25 minuti circa.

Controllare con la prova del coltello o dello stecchino l’avvenuta cottura, inserendo uno di questi che dovrà uscire asciutto.

gocce cioccolato ricetta banana bread
Gocce di cioccolato (foto di Alessio Orrù da AdobeStock)

Bisogna tener conto comunque che il ripieno del banana bread rimarrà comunque leggermente umido. Sfornare, lasciar raffreddare e servire.