Polpette di cavolfiore, con solo 60 kcal farai un pieno di golosità e nutrienti

Una ricetta sorprendentemente golosa. Le polpette di cavolfiore sono ricche di gusto e di nutrienti. Il cavolfiore insieme ai broccoli sono delle verdure di stagione che non possono mancare sulla nostra tavola.

ricetta polpette cavolfiore
Polpette di cavolfiore (Foto di stina_magnus da Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Si prepara in 5 minuti e ha poche calorie: questa torta è spettacolare!
  2. Antipasti di Natale da preparare in anticipo. Pronti in 10 minuti: mettiti subito ai fornelli
  3. Cannelloni di pesce per una cena elegante, dal gusto delicato

Nonostante l’odore emanato in cottura, che scoraggia qualcuno dall’assaggiarlo, ha un sapore delicato che si adatta bene  a diversi abbinamenti. Per cucinare un primo puoi leggere questa ricetta: Orecchiette con cavolfiore, un classico pugliese dal gusto super, ricco di nutrienti, un piatto tipico da esplorare.

Il cavolfiore è stato riconosciuto nel prevenire molte malattie per via della presenza di principi attivi antinfiammatoriantitumoraliantibatterici e antiossidanti. Ricco di sali minerali come potassio e fosforo e di vitamina C.

Ingredienti e preparazione delle polpette di cavolfiore

Ingredienti per 4 persone. Tempo di preparazione: 30 minuti. Copri bene il pecorino all’interno, se sporge, durante la cottura, fuoriesce. Se vuoi ridurre il tempo di preparazione, sbuccia le patate, tagliale a dadini e poi lessale.

Eventuali varianti di questa ricetta consistono nel sostituire il pecorino con la provola o la scamorza. Aggiungere dei dadini di prosciutto. Aggiungere carote grattugiate all’impasto oppure carne macinata.In questi casi cambia il conteggio delle calorie.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

 

ricetta polpette cavolfiore
Cime di cavolfiore (karolina grabowska pexels)

INGREDIENTI

  • 500 gr di cavolfiore
  • 300 gr di patate
  • 100 gr di pangrattato
  • 40 gr di pecorino
  • 2 cucchiai di grana grattugiato
  • 1 uovo
  • un filo di olio extravergine di oliva
  • timo fresco q. b.
  • sale q. b.
  • pepe q. b.

 

PREPARAZIONE

Taglia il cavolfiore a cimette e mettile in una ciotola capiente, lavale e poi mettile cuocere. In una pentola metti a lessare le patate. Quando saranno cotte sbucciale e schiacciale con uno schiacciapatate. Nel frattempo taglia il pecorino a dadini.

Metti un un po’ di pangrattato in un piatto per impanare. Versa il tutto in una ciotola. Il cavolfiore, le patate schiacciate e aggiungi il grana grattugiato, l’uovo, i 100 grammi di pangrattato, il sale, il pepe e il timo. Impasta bene fino ad ottenere un composto compatto.

Ungi le mani con un po’ di olio e inizia a formare le polpette. Prendi un cucchiaio di impasto compattalo, crea una fossetta nell’ incavo di una mano e aggiungi un dadino di pecorino e copri bene facendo attenzione a non farlo sporgere all’esterno.

 

ricetta polpette cavolfiore
Polpette di cavolfiore (Foto di stina_magnus da Pixabay)

Impana ogni polpetta facendola rigirare nel piatto del pangrattato. Prendi una teglia, rivestila con carta forno, e disponi le polpette all’interno. Spruzza sopra un po’ di olio e spolvera con un po’ di timo. Metti in forno a 180 gradi per 25 minuti.