Polpette mai assaggiate prima: patate e… l’ingrediente che vi sorprenderà

Polpette mai assaggiate prima: patate e… l’ingrediente che vi sorprenderà

LA PREPARAZIONE
di Marco

Queste saranno sicuramente delle polpette che non avete mai assaggiato prima d’ora: sono fatte di patate e… un ingrediente che vi lascerà di stucco

polpette mai assaggiate prima
Polpette con patate e…

Possiamo senza dubbio affermare che le polpette siano il modo più semplice e veloce per far mangiare la carne ai bambini. Vero? Le adorano e riescono a mandarle giù con una certa rapidità. Ma le polpette sono molto amate anche dagli adulti: sia da quelli che cucinano, perché sono un piatto veloce, che da quelli che mangiano. Hanno sempre un sapore originale e basta aggiungere, talvolta, qualche ingrediente, per renderle ancora più buone. Ne esistono tantissime tipologie. Se ci basiamo soltanto su quelle di carne, possiamo trovare quelle di carne rosse, carne bianca o anche dei mix molto invitanti. Ma si possono preparare anche delle gustosissime varianti come quella che vi proponiamo oggi. Parliamo delle polpette di prosciutto crudo e patate!

Polpette di prosciutto crudo e patate: come servirle

Innanzitutto, proponiamo di seguito tutti gli ingredienti di cui avrete bisogno per la preparazione di questa ricetta:

Ingredienti:

  • 60 g prosciutto crudo all’osso
  • 250 g petto di tacchino
  • 250 g patate lessate
  • 4 uova
  • 20 g farina 0
  • pangrattato
  • burro
  • prezzemolo
  • aglio
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

PROCEDIMENTO:

Adesso, vediamo insieme come servire queste meravigliose polpette di patate. Per prima cosa bisogna rassodare due uova, così le sgusciamo e poi le ‘tritiamo’. Intanto, avrete già fatto sbollentare le patate. Unitele alle uova, una volta fatte a dadini. A questo punto, tagliate a dadini il vostro tacchino e fatelo rosolare in una padella a fuoco lento con 30 grammi di burro ed un spicchio d’aglio. Adesso occupiamoci del prosciutto crudo che taglieremo a pezzetti con delle forbici da cucina. Unitelo al tacchino e mescolate il tutto con patate e uova. Non ci resta che aggiungere un po’ di prezzemolo tritato, sale e pepe. Dopodiché, formate le vostre polpette e friggetele come avete sempre fatto anche con quelle di carne. 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post