Polpette con ripieno di patate. Una tira l’altra, si sciolgono in bocca

Le polpette con ripieno di patate sono una golosità mozzafiato con cui deliziare ogni palato. Ecco come realizzarle con una ricetta facile e veloce.

Polpette con ripieno di patate
Polpette con ripieno di patate (Pixabay Einladung_zum_Essen)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Frittata di asparagi selvatici: un piatto contadino antico e dal sapore incredibile
  2. “Cucine da Incubo”, Cannavacciuolo senza parole: cos’è successo nell’ultima puntata
  3. Torta di mele 3 bicchieri in padella: fare un dolce non è mai stato così veloce

Morbide e dal gusto travolgente. Le polpette di patate sono una golosità stratosferica, perfette da servire come antipasto per le feste, come secondo o ancora nell’ambito di un aperitivo gourmet.

Si tratta di una proposta non solo buonissima, ma anche facile da realizzare grazie a semplici step con cui dare vita a un piatto da batticuoreche permetterà di fare un figurone in qualsiasi occasione.

Polpette con ripieno di patate: la ricetta

Le polpette con ripieno di patate sono una proposta travolgente con cui far venire l’acquolina in bocca solo alla loro vista. Ecco come realizzarle con facili step.

pelare patate ricetta carciofi piselli Bimby
Pelare le patate (Foto di Polina Tankilevitch da Pexels)

INGREDIENTI

  • 400 g di patate
  • 700 g carne macinata
  • 8 rametti di prezzemolo
  • 50 g di burro
  • 2 cucchiai pangrattato
  • 4 cucchiai olio vegetale
  • 1/2 cucchiaino pepe nero
  • 2 cucchiai concentrato di pomodoro
  • 2 cucchiaini sale
  • 1 cipolla
  • 2 bicchieri d’acqua
  • 3 spicchi d’aglio
  • 1 uovo

PROCEDIEMENTO (circa 25 min)

Si parte sbucciando le patate per poi farle bollire. Una volta pronte si pongono in una pirofila con il burro e si schiaccia il tutto per poi aggiungere sale e pepe nero nonché tritare il prezzemolo al suo interno.

Si mescola per bene ottenendo una purea da appiattire e renderla liscia. Unte le mani, si lavora creando delle palline dalla forma allungata.

Si passa alla carne da mischiare con il parmigiano, l”uovo, il prezzemolo e la cipolla, tagliata a julienne, dando vita un composto compatto.

Altro step prevedere porre le polpette create con la carne in una pirofila con un filo d’olio: all’interno di ognuna si aggiungono quelle preparate prima con le patate e si chiudono bene.

Terminato questo step si versa sopra al tutto un composto creato la passata di pomodoro, l’acqua e il sale.

Polpette cipolla
Polpette cipolla-foto pixabay RitaE

Ecco che le polpette sono pronte per la cottura in forno per 25 minuti a 180 gradi per poi essere servite ancora fumanti.