Ricetta per i pancakes perfetti. Il segreto per renderli impeccabili: come si fanno

Sono facili e veloci da fare, ma occorrono piccoli accorgimenti per avere dei pancakes davvero sublimi. Sveliamo qualche trucco da tenere a mente.

Pancakes ricetta
Pancakes (Foto di Ash da Pexels)

I pancakes sono l’alimento tipico della colazione americana, ma anche da noi si mangiano con estremo piacere. Prepararli è semplice, ma per avere dei pancake veramente al top bisogna prestare un pò di attenzione ad alcune cose.

Innanzitutto gli ingredienti secchi e quelli liquidi non devono essere aggiunti tutti insieme e nello stesso tempo. È importante che prima vengano versati quelli secchi in modo che il glutine si sviluppi nel modo giusto e non ci sia un effetto finale piatto e pesante.

La pastella, poi, non va mai mescolata troppo perchè la maglia glutinica altrimenti si indurisce e produce sempre un effetto di pesantezza.

Un’altra indicazione per dei pancake perfetti è quella di separare i tuorli dagli albumi e montare a neve questi ultimi da incorporare poi delicatamente. In questo modo sarà garantita la morbidezza e una buona ariosità.

La pastella, inoltre, non deve risultare né troppo liquida né troppo densa, quindi è bene diluirla un pò se la si vede troppo compatta.

Il riposo poi è altrettanto utile e importante, almeno 20 – 30 minuti sono necessari perché la farina si idrati nel modo corretto e il glutine non prevalga sulla consistenza.

Un ingrediente importante, poi, che spesso viene omesso, ma che fa la differenza è il latticello. Ma vediamo passo passo come realizzare dei  pancakes adorabili.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Colazione sfiziosa e alternativa? Provate questi deliziosi banana bread pancake

Ingredienti e preparazione dei pancakes

Le varianti dei pancakes sono molte e per tutte le esigenze. Se si vuole stare leggeri con un basso apporto calorico si possono provare i pancakes senza uova e burro, ma per chi ne ha necessità si possono scegliere i pancakes senza glutine e lattosio o puntare ai pancakes vegani.

preparare pancakes ricetta
preparare i pancakes (Foto di cottonbro da Pexels)

INGREDIENTI (per circa 10 pezzi)

  • 260 g di farina 0
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 2 uova
  • 250 ml di latte parzialmente scremato
  • 250 ml di yogurt bianco intero
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 30 g di burro
  • Olio di semi q.b.

PREPARAZIONE ( 50 minuti circa)

Per realizzare questi pancakes si inizia preparando il latticello e cioè unendo lo yogurt con il latte e il succo di limone. Dopo aver mescolato bisogna farlo riposare per 20 minuti. Si può preparare prima ed averlo già pronto.

Intanto sciogliere il burro e farlo raffreddare. In una ciotola mettere gli ingredienti secchi: farina, zucchero, bicarbonato e lievito in polvere.

Poi, separare i tuorli dagli albumi e montare questi ultimi a neve ben ferma. Unire i tuorli al latticello e sbattere con le fruste elettriche. Subito dopo aggiungere il burro fuso.

Quindi incorporare gli albumi delicatamente con una spatola e con il classico movimento dal basso verso l’alto per non smontare il composto e incorporare aria.

Unire poi questo agli ingredienti secchi mescolando poco e delicatamente. Se la pastella è troppo densa diluirla con un pò di latte.

A questo punto metterla a riposare per circa 20 minuti dopodiché ungere con un po’ d’olio la piastra e realizzare i pancakes versando un mestolo alla volta.

Lasciar cuocere da un lato per circa 2 minuti e poi quando si formano delle bolle girare e completare la cottura dall’altro lato per 1 minuto.

cuocere pancakes ricetta
cuocere i pancakes (Foto di cottonbro da Pexels)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Pancakes della Regina Elisabetta II, la ricetta che non manca mai a colazione

Ed ecco che i pancakes, impilati uno sull’altro nel più classico dei modi possono poi esser gustati per colazione o per una ricca e sostanziosa merenda e con questi accorgimenti saranno davvero insuperabili.

(Romana Cordova)