Ricetta pici al Culatello, panna e salvia. Primo piatto alternativo creativo

I pici al culatello sono un piatto delizioso che si preparare in poco tempo ed è perfetto per una cena golosa o anche per un pranzo 

Pici
Pici-foto instagram @burntbuttertable

Preparare i pici al culatello non è difficile, occorre avere solamente tutti gli ingredienti giusti e seguire la ricetta passo per passo. Il risultato è davvero delizioso, sono ottimi come primo piatto da servire durante una cena speciale, ma vanno bene anche per un pranzo in famiglia come quello della Domenica.

Indubbiamente è un piatto ricco e calorico, ma tenendo conto che si può mangiare anche solo quello come pasto va benissimo.

Ingredienti e preparazione dei pici al culatello

Vediamo come preparare in poco tempo dei pici al culatello perfetti.

Pici
Pici -foto instagram @cookinglove20

INGREDIENTI (4 persone)

  • 200 gr Culatello di Zibello D.O.P
  • 350 gr Pici
  • 100 gr Parmigiano Reggiano
  • 80 gr Burro
  • 2 Mestoli brodo di carne o vegetale
  • 10 foglie di salvia
  • Sale

PREPARAZIONE (40 minuti)

Come prima cosa tagliare a pezzetti le 10 foglie di salvia e farle dorare in padella con il burro fino, per renderle croccanti. Mantenere la fiamma bassa per non farle bruciare.

Dopo aver tolto le foglie di salvia dalla padella, mettere nella stessa padella il Culatello di Zibello dopo averlo tagliato in modo fine. Cuocere per 2 minuti, fino a che non sarà croccante. Poi rimuoverlo e conservarlo per dopo.

Intanto far bollire l’acqua e aggiungere il sale e poi mettere in cottura i pici. Mentre cuociono i pici, iniziare a grattugiare 100 gr di parmigiano reggiano.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Spaghetti con pomodorini e carciofi, primo piatto irresistibile

Scolare poi la pasta 2 minuti prima del tempo di cottura e saltarla nella padella in cui si ha rosolato in precedenza la salvia e il culatello.

I residui di grasso del culatello aiuteranno a dare una maggiore cremosità. Fare questo procedimento aiutandosi con del brodo di carne o vegetale e l’acqua di cottura.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Tagliolini cremosi al limone con basilico e zafferano, da leccarsi i baffi!

Culatelo
Culatello (Foto Pixabay ludiarin)

Quando la cremosità giusta sarà raggiunta, versare il parmigiano reggiano grattugiato a fiamma spenta e mantecare per bene.

Mentre mantecate, aggiungere anche parte del culatello dopo aver impiattato, per dare un effetto crispy. Ed ecco pronto il primo piatto gustoso che farà impazzire tutti quanti.