Richiamo alimentare, situazione urgente per Listeria: attenzione FOTO

Tutte le informazioni in merito al richiamo alimentare urgente reso noto dalle autorità di controllo. Fate attenzione se lo avete in casa.

Un altro richiamo alimentare trova pubblicazione sull’apposito spazio web del sito ufficiale del Ministero della Salute. C’è da fare i conti con quella che potrebbe essere una potenziale minaccia per la incolumità dei consumatori.

Un carrello al supermercato
Un carrello al supermercato (Foto Canva)

In questo caso è la possibile presenza del batterio che causa la Listeria monocytogenes a rappresentare il motivo per il quale gli incaricati ministeriali hanno scelto di mettere in atto questo richiamo alimentare.

Una cosa che viene compiuta sempre anche in situazioni di sospetto rischio, proprio per usare tutta la cautela del caso. E per evitare che ci possano essere delle eventuali conseguenze ecco quindi che l’articolo contestato viene sempre tolto dal commercio.

Proprio come avvenuto in questo caso. Per cui chiunque abbia una o più unita del prodotto indicato in seguito è tenuto a riconsegnarlo al punto vendita di origine ed a procedere così con un cambio con altro tipo di merce oppure ad un rimborso della cifra spesa.

Richiamo alimentare, le specifiche della nota ufficiale ministeriale

Questo prodotto è costituito da dei Ritagli di Salmone affumicato pronti da cucinare, come riportato nella notifica ministeriale alla voce che indica la denominazione di vendita. Il marchio del prodotto è Poseidon ed il nome del produttore è SOFIA S.R.L.

L'articolo sottoposto a richiamo dal Ministero
L’articolo sottoposto a richiamo dal Ministero (Foto Ministero della Salute)

LEGGI ANCHE: Antonino Cannavacciuolo: la moglie lo becca sul più bello | “Non sono riuscito a nasconderlo”

Lo stabilimento di produzione si trova a Pianoro, località emiliana ubicata in provincia di Bologna. C’è un lotto soggetto alla problematica di possibile contaminazione da Listeria monocytogenes. Si tratta del 22248E-SOLA-2094, che ha come data di scadenza o termine minimo di conservazione la data del 12/12/2022.

LEGGI ANCHE: Chiara Maci, non è un buongiorno | Il dettaglio che non passa inosservato

Come marchio di identificazione dello stabilimento e del produttore c’è invece la sigla IT M1H2X. Ogni unità pesa 150 grammi.

LEGGI ANCHE: Tappeto infestato dai vermi, c’è la soluzione definitiva. Ti spieghiamo cosa fare

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Chiunque abbia questo prodotto a casa dovrà restituirlo al più prima, per evitare di andare incontro a dei possibili rischi. È possibile fare clic QUI per visionare la informativa pubblicata dal Ministero della Salute.