Risotto con i funghi freschi, saporito ed invitante con pochi ingredienti

Con la fine dell’estate e l’avvicinarsi dell’autunno, i funghi fanno il loro gradito ritorno nei boschi e sulle nostre tavole.

ricetta risotto funghi porcini freschi
Funghi porcini (Fonte:Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Qualche giornata di pioggia e le temperature miti, ed ecco spuntare i primi funghi nei boschi, ma soprattutto nelle nostre tavole. Celebriamoli come si deve con una ricetta che ne esalti profumo e sapore, con ingredienti freschi e di qualità, senza soffocarli con condimenti superflui, per ottenere un risotto con il vero sapore di funghi, in cui non si senta solo il sapore del brodo .

Un ottimo risotto ai funghi per celebrare l’arrivo dell’autunno

Iniziamo dall’ingrediente principale:  i funghi. Qualunque sia la varietà che preferite, devono essere freschissimi e carnosi. Potete scegliere di utilizzare solo una varietà di funghi oppure fare un mix come nella ricetta che vi proponiamo. Per rimuovere i residui di terra non vanno lavati ma vanno asportati delicatamente con un pennellino morbido o con un panno di cotone asciutto. Se ai funghi ben scelti e trattati, abbinate un buon brodo fatto in casa, un soffritto delicato e un riso di qualità, andrete ad ottenere la ricetta perfetta.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

ricetta risotto funghi freschi
Funghi chiodini (Fonte: Pixabay)

INGREDIENTI per 4 persone

Per il brodo vegetale:

  • 1,5 l di acqua
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 patata
  • 1 gambo di sedano

Per il risotto:

  • 320 gr di riso carnaroli
  • 150 gr di funghi porcini
  • 150 gr di champignon
  • 100 gr di chiodini
  • 1 cipolla bianca
  • 30 gr di burro
  • 1 spicchio di aglio

Per mantecare:

  • 30 gr di parmigiano
  • 15 gr di burro congelato

PROCEDIMENTO

Per prima cosa preparate il brodo vegetale facendo bollire in acqua per 30/40 minuti la carota, la cipolla, la patata, il sedano e il sale. Filtrate il brodo ottenuto e tenetelo in caldo.

Pulite i funghi con l’ausilio di un pennellino o un panno di cotone asciutto poi affettate porcini e champignon, lasciate interi i chiodini.

Fate rosolare in una padella lo spicchio di aglio con 30 gr di burro. Appena l’aglio inizia ad imbiondire, aggiungete i funghi affettati cuocendo a fuoco vivo per qualche minuto. Aggiungete i chiodini interi e cuocete per circa 10 minuti. Rimuovete l’aglio e frullate circa metà dei funghi tenendo da parte l’altra metà.

In una pentola dal bordo alto fate rosolare la cipolla a dadini quindi aggiungete il riso e lasciatelo tostate per due minuti, poi aggiungete un po’ per volta il brodo caldo e a metà cottura aggiungete i funghi frullati. Ultimate la cottura e amalgamate con i funghi lasciati da parte interi.

Mantecate con il parmigiano e con il dado di burro surgelato, questo esalterà il sapore e renderà il vostro risotto lucido e appetitoso.

ricetta risotto funghi porcini freschi
Risotto ai funghi (Fonte: Pixabay)

Il vostro risotto è pronto per andare in tavola. Potete guarnire con un ciuffetto di prezzemolo.