Salsiccia e funghi con il pane cafone, un piatto ricco e saporito perfetto per l’autunno

Gustosissimo e sostanzioso, un buon piatto di salsiccia e funghi accompagnati dal pane cafone è una vera goduria e rispecchia benissimo il mood della stagione. Un abbinamento perfetto per un prelibato secondo piatto che si prepara molto facilmente.

salsiccia funghi pane cafone ricetta
Salsiccia e funghi (foto di MarcoBagnoli Elflaco da AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Pancake ripieni, la ricetta facilissima per farli a casa: buonissimi
  2. Soffri di ritenzione? Ecco gli alimenti da bandire. Miglioramenti immediati
  3. Zucca al microonde, ricetta vegana e light perfetta in questa stagione

Rustico ed estremamente ricco di sapore, un piatto di salsiccia e funghi è un secondo davvero molto gustoso tipico delle stagioni fredde.

Accompagnato dal pane cafone e certamente da un buon bicchiere di vino rosso riscalda corpo e anima perché mette allegria ed è sicuramente ottimo da mangiare in compagnia per un pranzo o una cena informali tra amici all’insegna della convivialità.

Per questa preparazione si possono usare tutti i tipi di salsiccia esistenti, sia la salamella che è più grossa e morbida che quelle con una consistenza più corposa.

Per quanto riguarda i funghi, anche in questo caso è possibile usare il genere che si preferisce, ma sono consigliati i porcini che si sposano particolarmente bene con la salsiccia.

Ad accompagnare questo piatto prelibato possiamo sicuramente accostare una classica polenta, ed è sempre una scelta perfettamente azzeccata, ma un’alternativa altrettanto buona è il pane cafone.

Questo particolare tipo di pane è tipico della Campania ma soprattutto di Napoli, ed è chiamato anche pane dei Camaldoli in riferimento alle colline omonime nella parte nord della città.

Fa parte della tradizione gastronomica campana, ha origini antiche e si tratta di un pane dalla forma rotonda che viene cotto a legna ed è caratterizzato da una mollica alta di un colore giallo paglierino. Ha una crosta spessa e croccante e un aspetto e un sapore rustico.

Ideale da mangiare con salsiccia e funghi e il sughetto che si forma in cui è un vero piacere intingerlo e fare un’inevitabile scarpetta.

Ingredienti e preparazione della salsiccia e funghi con pane cafone

Preparare questo piatto è facile e veloce. Salsiccia e funghi cuociono insieme in padella creando un sugo squisito insaporiti da aromi ed erbe aromatiche per un risultato da leccarsi i baffi.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

salsiccia funghi pane cafone ricetta
Pane cafone (foto di Natalia da AdobeStock)

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 500 g di salsiccia
  • 1 kg di funghi porcini
  • 1 spicchio d’aglio
  • Prezzemolo q.b.
  • Timo q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero macinato q.b.
  • Peperoncino rosso fresco q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • 500 g di pane cafone

PREPARAZIONE (25 minuti circa)

Si inizia col fare un soffritto in padella con un giro d’olio, lo spicchio d’aglio schiacciato e un pò di peperoncino rosso tagliato a pezzettini.

Aggiungere anche una manciata di prezzemolo tritato. Dopo un pò unire i funghi tagliati, le teste a pezzi larghi e i gambi a pezzetti più piccoli.

Mettere anche un pò di sale e una spolverata di pepe nero e poi lasciarli cuocere a fuoco medio-basso finché si ammorbidiscono. Basteranno solo pochi minuti.

Poi, togliere l’aglio ed aggiungere mezzo bicchiere di acqua per non farli asciugare troppo. A fuoco alto lasciar evaporare, eliminare il filo che lega i nodi di salsiccia e aggiungerle continuando la cottura per altri 10 – 15 minuti finché saranno completamente cotte.

Ecco che il piatto è pronto. A questo punto non resta altro da fare che impiattare insieme salsiccia e funghi con il sugo che si è formato e accostare il pane cafone tagliato a fette. 

salsiccia funghi pane cafone ricetta
Salsiccia e funghi (Pinterest@aiafood.com)

Si può scegliere se inserirlo direttamente nel piatto, ma meglio metterlo accanto in modo che ognuno possa decidere se intingerlo nel sugo o no, in base ai propri gusti personali.