Non è il solito pesto: questo ha un gusto eccezionale, provalo con gli spaghetti

Il pesto pantesco è una ricetta tipica siciliana con il quale condire spaghetti o qualsiasi altro tipo di formati di pasta. Scopriamo come mettere in tavola un primo piatto esplosivo in pochissimi minuti.

spaghetii pesto pantesco ricetta facile veloce
Spaghetti con pesto pantesco (Foto Pinterest @mambokitchen.blogspot.com)

LE RICETTE PIU’ BUONE DI OGGI

Dal sapore fresco e intenso, il pesto pantesco è la ricetta del condimento perfetto per  gli spaghetti o da spalmare su bruschette e crostini. Una preparazione veloce e semplicissima adatta proprio a tutti.

Il connubio perfetto di ingredienti saporiti e profumati che non mancano mai nelle nostre dispense. Senza cottura, il pesto sarà pronto in pochissimi minuti.

Vediamo insieme tutti gli ingredienti che servono e il procedimento per realizzare un bel piatto di spaghetti a cui sarà difficile resistere. Una forchettata tira l’altra!

Spaghetti al pesto pantesco: ricetta e procedimento

Gli spaghetti al pesto pantesco sono un primo piatto godereccio che farò impazzire proprio tutti e la loro ricetta è semplicissima da realizzare.

spaghetti pesto pantesco ricetta gustosa
Spaghetti (Foto di Jan Vašek da Pixabay)

INGREDIENTI

  • 350 g spaghetti
  • 600 g pomodori grandi e maturi
  • 2 cucchiai capperi di Pantelleria
  • 1 manciata mandorle pelate
  • 2 spicchi aglio
  • Basilico, prezzemolo qb.
  • Origano qb.
  • Olio extra vergine d’oliva qb.
  • Peperoncino qb.
  • Sale qb.

PREPARAZIONE (circa 20 minuti)

Iniziate la ricetta sbollentando i pomodori in acqua bollente per qualche minuto. Scolateli, pelateli e privateli dei semi. Metteteli in uno scolino a maglie fine per far eliminare tutta l’acqua.

Nel mentre, preparate il pesto mettendo in un mortaio le erbe tritate, le mandorle, l’origano, gli spicchi d’aglio e i capperi.Pestate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

Unite i pomodori al pesto, aggiungete 1/2 bicchiere di olio extra vergine d’oliva, il peperoncino e mescolate il tutto. Coprite con pellicola e lasciate riposare in frigorifero.

A questo punto, mettete la pentola con abbondante acqua per la cottura degli spaghetti e portatela ad ebollizione. Quando l’acqua bolle, salatela e calate la pasta.

spaghetti pesto pantesco ricetta veloce senza cottura
Mandorle (Foto di Oana Durican da Pixabay)

Cuocetela per il tempo indicato sulla confezione. A cottura ultimata, scolate gli spaghetti e conditeli con il pesto pantesco. Mescolate per far amalgamare alla perfezione il condimento alla pasta e servite.

Buon appetito a tutti!