Sticks di parmigiano e polenta, uno tira l’altro sono appetitosi

Gli sticks di parmigiano e polenta sono degli snack più semplici e gustosi, un antipasto davvero irresistibile con cui potrete deliziare i vostri ospiti

Sticks di polenta e Parmigiano
Sticks di polenta e Parmigiano (foto da AdobeStock di Flavia Novais)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Dedicarsi alla preparazione di un antipasto che riesca ad essere invitante e semplice allo stesso tempo non è così semplice.

Il più delle volte incappiamo infatti in ricette che promettono risultati gustosi ma alla fine appaiono fin troppo elaborate o al contrario in piatti semplici che però non si rivelano troppo sfiziosi.

Gli sticks di parmigiano e polenta invece rappresentano il giusto compromesso per chi non ha nessuna intenzione di rinunciare ad un piatto invitante senza però dover passare ore in cucina.

Prepararli infatti è semplicissimo ottenendo però un risultato che farà la gioia di tutti con una sola controindicazione, non basteranno mai.

Il difficile sta infatti nel non cedere alla tentazione di mangiarne uno dietro l’altro lasciando gli altri ospiti quasi a bocca asciutta.

Sticks di parmigiano e polenta, la ricetta

Gli sticks di polenta sono un antipasto gustoso e sfizioso che riescono a dare vere e proprie esplosioni di gusto specialmente se accompagnate con una fonduta di Parmigiano.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Sticks di polenta e Parmigiano
Fonduta di Parmigiano (foto da AdobeStock di Tsuboya)

INGREDIENTI

Per la polenta:

  • 250 g polenta istantanea
  • 1 litro d’acqua
  • 1 cucchiaio di olio
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • Rosmarino q.b.
  • Origano q.b.

Per la fonduta al Parmigiano:

  • 300 ml panna da cucina
  • 160 g di Parmigiano
  • Pepe q.b.

PROCEDIMENTO

Per regalarvi questo appetitoso antipasto da accompagnare poi con la fonduta di Parmigiano dedicatevi com prima cosa alla preparazione degli sticks di polenta.

Innanzitutto mettete sul fuoco una pentola in cui avrete versato un litro d’acqua e dopo averla salata portatela ad ebollizione.

Ora versate a pioggia la farina per la polenta e aiutandovi con una frusta oppure con un mestolo di legno continuate a girare fino a quando non si sarà addensata. Per farlo impiegherà all’incirca 10 minuti.

A questo punto versate la polenta su una teglia ricoperta con carta forno e livellatela per bene prima di lasciarla raffreddare.

Affinché la polenta diventi abbastanza compatta lasciatela quindi in frigo per circa 2 ore trascorse le quali potrete tagliarla facilmente.

Datele la forma di sticks e spennellateli con dell’olio aggiungendo l’origano, il rosmarino e una spolverata di sale e pepe.

Adesso gli sticks sono pronti per essere messi in forno a 200° per circa 20 minuti o comunque fino a quando non saranno dorati.

Intanto potete dedicarvi alla preparazione della fonduta di Parmigiano che sarà pronta in pochissimi passaggi di semplice realizzazione.

In una pentola versate la panna da cucina e lasciatela sul fuoco fino a quando non si sarà ridotta un po’. Senza aspettare che raffreddi aggiungete il Parmigiano e fate amalgamare per bene mescolando con una frusta.

Sticks di polenta (foto da AdobeStock di dzevoniia)
Sticks di polenta (foto da AdobeStock di dzevoniia)

Ora la vostra fonduta di Parmigiano è pronta per accogliere gli appetitosi sticks di polenta che non aspettano altro di essere intinti e gustati.