Stress e stanchezza? Con questi cibi allenerete la memoria e la…

Stress e stanchezza? Con questi cibi allenerete la memoria e la concentrazione: sono super efficaci!

LA PREPARAZIONE
di Francesca Simonelli

Stress e stanchezza mentale? Con questi cibi allenerete la memoria e la concentrazione: sono super efficaci, ecco la lista di quelli che non devono mai mancare in casa.

Stress stanchezza mentale
Siete stressati e affaticati mentalmente? Ecco i cibi che non devono mai mancare nella vostra dispensa: vi aiuteranno a stimolare la concentrazione e la memoria!

Siete in un periodo di particolare stress e affaticamento mentale per il lavoro, la famiglia, gli studi o qualsiasi altro motivo? Beh, la soluzione al vostro problema potrebbe trovarsi in cucina! Oltre, infatti, a vitamine e integratori che in questi casi alcuni medici consigliano, esistono anche degli alimenti e delle pietanze che aiutano ad allenare e stimolare la memoria e la concentrazione. Si tratta di cibi diversi tra loro, che contengono proprietà molto utili in questo senso e potrebbero aiutarvi parecchio a rimettervi in forze fisicamente e psicologicamente. Proviamo a scoprirli tutti nel dettaglio, sono super efficaci!

Stress e stanchezza mentale? Con questi cibi stimolerete la memoria e la concentrazione: sono super efficaci, ecco la lista dettagliata

Lo stress e la stanchezza sono condizioni che fanno parte, più o meno, della vita di tutti noi. In base ai periodi, è capitato infatti a chiunque di vivere un periodo difficile, di particolare pressione psicologica. Come fare, allora, per affrontare al meglio i tanti impegni quotidiani senza perdere la testa? Un aiuto può darlo sicuramente anche l’alimentazione e in particolare alcuni cibi che contengono proprietà in grado di tenere allenate e stimolare la memoria e la concentrazione. Nel dettaglio ci sono ad esempio il cioccolato fondente, che allontana la stanchezza grazie a caffeina e antiossidanti, ma fa bene anche alla memoria, al fegato e al cuore. Non è tutto, però, perché anche il pesce azzurro, in particolare le alici, è ricco di Omega-3 e dunque favorisce l’apprendimento e la memoria; stesso discorso per le uova, che favoriscono la memoria ma soprattutto l’attenzione e le capacità logiche; anche gli spinaci e le verdure a foglia verde come la bietola e la lattuga contengono la luteina, che aiuta la memoria a lungo termine e agisce in generale sul buon funzionamento del cervello. Da non dimenticare, infine, anche la frutta secca e i frutti rossi, che oltre ad agire sulla memoria e sulla funzionalità del cervello, aiutano anche l’umore.

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM: CLICCA QUI

Per essere sempre aggiornato su trucchi e segreti della cucina: CLICCA QUI

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post