Sugo acido, perché succede? Questo è il trucco per eliminarlo

Sugo acido, uno dei problemi più comuni in cui ci imbattiamo in cucina. Ma perché succede? Ecco il motivo e il metodo per evitarlo.

Sugo acido come evitarlo
Il sugo di pomodoro (Foto di FomaA AdobeStock)

LE RICETTE PIU’ BUONE DI OGGI:

Il sugo è una delle preparazioni più realizzate nel nostro Paese. Basta pensare alla pasta, alla scarpetta con il pane, a timballi e paste al forno, il sugo è sempre la componente fondamentale di questi piatti.

Essendo una delle cose più comuni da preparare in cucina, siamo portati a pensare che sia anche una delle più semplici, eppure anche una preparazione che sembra facile da realizzare può nascondere delle insidie.

In questo caso, uno dei problemi che si riscontrano maggiormente quando si prepara un sugo, è che questo abbia un gusto acido. Ma perché questo avviene? Cerchiamo di capire perché il sugo diventa acido e come evitarlo.

Sugo acido, come evitarlo

Il problema nell’acidità di un sugo sta proprio alla base, e cioè nel pomodoro, ingrediente chiave nella preparazione di questa salsa. Infatti, dei pomodori con livelli di acidità troppo alti, possono dare un gusto acido al sugo, con la conseguenza che anche il nostro stomaco ne risentirà, in particolare se si soffre di gastrite.

Sugo acido come evitarlo
La cottura del sugo (foto di Edward R AdobeStock)

Quindi il primo consiglio per una buona riuscita di un sugo è quello di scegliere pomodori maturi, dal gusto più dolce, o i pomodori datterini, che sono di natura più dolci rispetto agli altri.

Inoltre, la cottura dei pomodori non dovrebbe mai essere troppo prolungata. Questo perché durante la cottura, i livelli di acidità salgono, rendendo così il sugo indubbiamente più acido.

Quindi, per poterlo cuocere di meno, cerchiamo di tagliare i pomodori in piccoli pezzi, così da facilitare la cottura ed evitare l’acidità.

Un altro consiglio è quello di cuocere i pomodori senza buccia e senza semi, perché anche questo potrebbe portare a un innalzamento dei livelli di acidità.

Per togliere la buccia senza problemi, facciamo lessare i pomodori per circa 10 minuti, dopodiché scoliamoli e passiamoli sotto l’acqua fredda. La buccia verrà via molto facilmente.

L’ultimo consiglio, se abbiamo dei pomodori più acidi e ormai abbiamo iniziato a fare il nostro sugo, è quello di mettere un cucchiaino di latte o una noce di burro durante la cottura.

Sugo acido come evitarlo
I consigli per una buona riuscita del sugo (foto di Alp Aksoy AdobeStock)

Il gusto di questi ingredienti infatti, è in grado di bilanciare l’acidità del pomodoro, ma bisogna fare attenzione a non abusarne, altrimenti il gusto del sugo risulterà alterato.