Supermercati aperti a Pasqua e Pasquetta: dove fare la spesa all’ultimo minuto

Se ancora non avete fatto la spesa per i pasti delle feste, ecco una lista di supermercati aperti a Pasqua e Pasquetta per le compere dell’ultimo minuto.

Supermercati aperti Pasqua Pasquetta
Corsie del supermercato (ElasticComputeFarm da Pixabay)

LE RICETTE PIU’ BUONE DI OGGI:

  1. Semifreddo alle fragole extra light con 3 ingredienti: 50 calorie a porzione
  2. Come fare un primo cremoso con solo 2 ingredienti. Piatto economico e saporito
  3. Omelette nuvola pronte in 2 minuti. Solo 190 kcal: soffici e gustose

Molte persone per impegni quotidiani rimandano la spesa per Pasqua e Pasquetta all’ultimo minuto, rischiando di trovar chiusi i rivenditori.

Un altro rischio che può incombere è quello di non trovare gli alimenti ed i prodotti ricercati dato che i supermercati sono stati già “svaligiati” nel corso dei giorni precedenti.

Per metter su un pranzo o una cena con i fiochi per i propri commensali però risulta più efficace acquistare prodotti freschi presi il giorno stesso.

Ecco perché oggi andiamo a scoprire quali supermercati sono aperti nei giorni di Pasqua e Pasquetta per una spesa dell’ultimo minuto.

I supermercati aperti nei giorni di Pasqua e Pasquetta

Oltre al discorso dell’intera spesa prima dei pasti di festa, vi è anche il fattore di aver dimenticato un alimento principale per la preparazione di una data pietanza e non saper dove reperirla.

Alcune catene alimentari hanno deciso di chiudere del tutto i battenti per Pasqua e rimanere aperti a Pasquetta, altri invece tendono a rimanere aperti in entrambi i giorni con limitazioni d’orari di operatività. Entriamo meglio nel dettaglio.

giorni festivi catene alimentari aperte
Offerte delle catene alimentari (itkannan4u da Pixabay)

Esselunga, una delle più importanti catene per quanto riguarda l’ambito del cibo, ha deciso di abbassare le saracinesche per l’intero giorno di Pasqua garantendo invece l’operatività per il giorno seguente dalle 8 di mattina alle 20 di sera.

Pam e Panorama invece hanno stabilito di variare le aperture e le chiusure in ambiti locali. Non esiste dunque una regola fissa ed il consiglio quindi risulta quello di verificare su Internet la disponibilità del locale in cui dovreste andare.

Le altre catene alimentari

Carrefour invece ha decretato la stessa strategia di Esselunga: chiusura completa per Pasqua ed apertura per Pasquetta dalle 8 alle 20.

Lo stesso discorso vale anche per altri rivenditori quali Aldi, Lidl ed MD. Se dunque dovrete dirigervi in questi negozi, sappiate che a Pasqua saranno chiusi.

discount ipermercati supermercati chiusi aperti festività
Reparto frutta discount (Stevepb da Pixabay)

Infine una menzione d’onore la merita anche Coop che ha definito come strategia quella di lasciar decidere regionalmente le aperture o le chiusure dei negozi. Controllate dunque su Internet se il vostro rivenditore locale risulta aperto o chiuso.

Ora avete tutti i mezzi a disposizione per trovare il punto per fare la spesa più vicino ed aperto. Buone festività a tutti voi!