Tagliatelle di San Valentino, cremosissime al tartufo e formaggio spalmabile

Un primo piatto raffinato e molto gustoso per festeggiare in modo speciale un’occasione così romantica. Scopriamo come realizzarlo. 

tagliatelle tartufo formaggio spalmabile ricetta
tagliatelle al tartufo e formaggio spalmabile (Foto di dariopagnoni da Pixabay)

Preparare le tagliatelle al tartufo e formaggio spalmabile è senz’altro un’ottima scelta da servire nel giorno degli innamorati.  

Si tratta di un piatto che unisce la superba intensità dell’aroma del tartufo alla cremosità del formaggio e le tagliatelle sono il formato di pasta che si adatta meravigliosamente ad esaltare questi sapori. 

Il tartufo, queste preziose pepite che si trovano sottoterra a cui, scientificamente o no vengono pure attribuite proprietà afrodisiache, trova il suo uso in cucina come condimento per insaporire secondi piatti o paste e risotti. 

Per crescere, in particolare sotto certi alberi, che siano querce, pini o alberi di nocciolo, il tartufo ha bisogno di umidità, calore durante il giorno e freschezza nella notte.

È privo di colesterolo, svolge un’azione molto benefica sul sistema cardiovascolare ed è ricco di antiossidanti che vanno a contrastare il processo di invecchiamento cellulare.

Sono tante le varietà  e le sottovarietà di tartufo esistenti, in genere molto costoso, soprattutto il tartufo bianco che arriva a costi stellari, mentre quello nero ha prezzi meno alti.

Ingredienti e preparazione delle tagliatelle al tartufo e formaggio spalmabile

Per realizzare questo piatto è usato un formaggio spalmabile ma è anche possibile optare per un formaggio a pasta filata che sciogliendosi garantisca la cremosità.

Secondo le preferenze e le necessità di ognuno nella vasta gamma di formaggi esistenti si può scegliere di consumarne uno senza lattosio. Ecco una lista completa dei formaggi privi di lattosio, per orientarsi facilmente nella scelta.

tartufo nero ricetta tagliatelle tartufo e formaggio
tartufo nero (Foto di WikiImages da Pixabay )

INGREDIENTI (per 2 persone)

PREPARAZIONE (circa 20 minuti)

La prima cosa da fare per preparare questo piatto è occuparsi della pulitura del tartufo. Con uno spazzolino o un piccolo pennello bisogna spazzolare il tartufo sotto l’acqua corrente per eliminare tutte le impurità.

Poi asciugarlo accuratamente con uno strofinaccio e con un coltello tritarlo in modo sottile. In una padella far sciogliere il burro e unire il tartufo tagliato e lasciare che si insaporisca per qualche minuto.

Nel frattempo cuocere le tagliatelle in abbondante acqua salata. Una volta che le tagliatelle sono pronte, dopo averle scolate, versarle nella padella con il tartufo e aggiungere qualche mestolo di acqua di cottura.

A questo punto aggiungere il formaggio spalmabile e mescolare per amalgamare bene gli ingredienti. Se serve, per dare fluidità al condimento aggiungere ancora un pò di acqua di cottura.

Dovrà formarsi una crema che avvolgerà le tagliatelle. Per completare il piatto dopo aver impiattato spolverare con un pò di pepe macinato.

tagliatelle ricetta tagliatelle tartufo formaggio
tagliatelle (Foto di congerdesign da Pixabay)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> “Gusto”, matassa con fagioli, funghi e tartufo. La ricetta della tradizione

Questo piatto affascina con la sua delicatezza. Il tartufo, che con il calore sprigiona tutta la sua fragranza, anche in questa semplicissima ricetta si rivela un condimento che crea una prelibatezza per un San Valentino indimenticabile.

(Romana Cordova)