Torta parmigiana di pomodorini, un piatto unico nella storia: da provare

La torta parmigiana di pomodorini è un piatto da non perdere assolutamente, si tratta di una ricetta mai vista prima 

Torta salata pomodorini
Torta salata pomodorini-foto instagram @cozzeemandarini

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Tutti conoscono la parmigiana di melanzane è una vera delizia e allo stesso modo tutti conoscono e apprezzano la torta salata. Ma cosa succederebbe se le due insieme diventassero un piatto unico?

Probabilmente si realizzerebbe il sogno di molte persone, ossia mangiare la parmigiano in formato torta. L’unica differenza è che invece delle melanzane useremo i pomodorini.

Ma ovviamente chi vuole può usare le melanzane. In cucina d’altronde vale una sola regola, che non ci sono regole. Potete spaziare con la fantasia e realizzare quello che più vi ispira.

Ingredienti e preparazione della torta parmigiana con i pomodorini

Vediamo come preparare in poco tempo e facilmente la torta parmigiana con i pomodorini.

Torta salata
Torta salata-foto instagram @gluf

INGREDIENTI (4 perosne)

Per la frolla salata al parmigiano

  • 120 gr Burro freddo di frigo
  • 200 gr Farina 00
  • 70 gr Parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 Cucchiaio acqua fredda
  • 2 Tuorli
  • 1 Cucchiaio acqua fredda
  • Sale
  • Pepe

Per il pesto rosso

  • 30 gr Pomodorini secchi
  • 10 gr Mandorle
  • 20 gr Pistacchi sgusciati
  • 1 Ciuffo basilico fresco
  • 30 gr Parmigiano reggiano grattugiato
  • 3 Cucchiai olio extravergine d’oliva
  • Pepe

Per il ripieno

  • 300 gr Pomodori ciliegini
  • 125 gr Mozzarella fiordilatte
  • 2 Cucchiai pangrattato
  • 50 gr Parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 Cucchiaino olio extravergine oliva
  • 1 Cucchiaino zucchero a velo
  • Pepe
  • Sale
  • Basilico fresco

PREPARAZIONE (1 ora e 20 minuti)

Come prima cosa, reidratare i pomodori secchi in acqua tiepida per 2 ore. Preparare intanto la frolla salata. Lavorare quindi nella ciotola della planetaria con la frusta k a bassa velocità il burro freddo a dadini usando la farina e il parmigiano grattugiato.

Aggiungere poi il sale, i tuorli, il pepe e l’acqua fredda e impastare tutto in modo omogeneo. Dare la forma al panetto e avvolgerlo nella pellicola alimentare. Farlo riposare in frigo per un’ora.

Intanto preparare il pesto. Strizzare quindi i pomodorini secchi e sistemarli nel mixer con il basilico, le mandorle, parmigiano, pistacchi e pepe.

Frullare poi tutto unendo dell’olio a filo. In una ciotola intanto mescolare i pomodorini tagliati a metà con il basilico spezzettato, l’olio e aggiungere sale e pepe.

Una volta trascorso il tempo di riposo riprendere la frolla salata e stenderla con il mattarello per ottenere una sfoglia di 5 mm e usarla per foderare uno stampo antiaderente da crostata di 22 cm.

Togliere la pasta in eccesso dai bordi e bucherellare la base con la forchetta. Aggiungere un foglio di carta da forno con le biglie in ceramica per la cottura in bianco.

Torta pomodori
Torta pomodori-foto instagram @aarateat

Cuocere quindi in forno per 15 minuti a 180° e poi rimuovere la carta e pesetti e lasciare asciugare per 5 minuti. Sfornare poi e far raffreddare del tutto. Distribuire quindi sulla base la crostata salata, il pangrattato e spalmare il pesto preparato.

Aggiungere poi la mozzarella sfilacciata e unire i pomodorini con la parte del tagli rivolta verso l’alto. Cospargere con lo zucchero a velo e poi anche con il parmigiano reggiano grattugiato. Cuocere in forno caldo per 30-40 minuti a 180°.Infine sfornarla e gustarla.