Il trucco della caffettiera: il metodo semplice per evitare macchie sui fornelli

0
21
trucco della caffettiera
Il trucco ideale per non sporcare fornelli e piano cottura con il caffè

Il trucco della caffettiera: vi sveliamo un metodo semplice ed ingegnoso per prevenire le macchie di caffè sui fornelli e piano cottura

il trucco della caffettiera
Con questo trucco, il bordo della caffettiera rimarrà pulito e non sporcherà fornelli e piano cottura

 

Fare il caffè in caffettiera, è diventato negli anni un vero e proprio rituale. Specialmente nelle case del sud, invitare qualche amico a casa per bere insieme un caffè è un vero e proprio mantra spirituale che ricarica le energie. Capita a molti di noi però, di notare ogni volta delle macchie brutte e scure sui nostri fornelli o sul nostro piano cottura. Scopriamo insieme un metodo facilissimo per evitare questo inconveniente

 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Caffè e falsi miti: vi hanno sempre fatto pensare in maniera errata!

 

Il trucco della caffettiera: un poco di carta bagnata per prevenire le macchie

Tutti noi sappiamo come preparare una caffettiera a dovere, persino i bambini! Questo piccolo antico elettrodomestico è capace di donarci una bevanda inebriante, gustosa e dalla carica energetica. Sapevate che il caffè risale già al Medioevo? Secondo alcuni documenti ufficiali, già in quell’epoca si era soliti tostare i chicchi di quest’albero, macinarli e poi infonderli in acqua bollente per gustarlo in quantità e sfruttarlo proprio nei campi per affrontare al meglio le lunghe giornate di semina o di raccolta. Tornando ai giorni nostri, nonostante esistano ormai in commercio tantissime macchinette per il caffè istantaneo, ancora qualcuno preferisce il sapore antico ed autentico di un caffè in moka. Scopriamo insieme questo trucchetto per evitare che il caffè possa sporcare la cucina

Prepariamo la nostra caffettiera come siamo soliti fare, riempiamo la vaschetta fino a metà valvola, posizioniamo il filtro e riempiamolo di polvere macinata, creiamo la montagnetta e tappiamo. Prima di spostarci sui fornelli però, prendiamo due fogli di carta assorbente, avvolgiamoli su se stessi fino a ricavare due strisce lunghe e sottili. Bagniamoli sotto acqua corrente e poi adagiamole attorno al bordo che si crea tra la vaschetta ed il vano contenitrice della moka. Mettiamo sul fuoco ed aspettiamo che il caffè esca. Noteremo come, il caffè che spesso usciva per colpa della pressione cadendo sui fornelli e sui piani cottura, verrà catturato dalla carta, senza lasciare residui fastidiosi! Provatelo anche voi per evitare le macchie di caffè che, se non notate, potrebbero diventare vere e proprie incrostazioni!