Tutte le varietà di cavolo: questa è la migliore, la devi assolutamente provare

In un’alimentazione sana e bilanciata non può mancare il cavolo: si tratta di una verdura ricca di proprietà benefiche. Ne esistono tantissime varietà. Ecco la migliore da provare assolutamente.

verza ricette sfiziose
Cavolo verza (fotod a pixabay di falconp4)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Gusto travolgente, altissimo contenuto di fibre, sostanze antiossidanti preziose. Il cavolo è un alimento dagli innumerevoli benefici.

Verdura appartenente alla famiglia delle Brassicacee, le sue proprietà sono note fin dall’antichità. Se i greci lo consideravano sacro, i romani lo usavano come rimedio per curare diverse malattie ed erano soliti consumarlo crudo prima dei banchetti per digerire meglio pasti luculliani, in cui erano presenti fiumi di alcol.

Secolo dopo secolo, il cavolo si è attestato come protagonista delle tavole, diventando un must in fatto di verdure. Nell’ambito di un’alimentazione sana non può mancare all’appello apprezzato sia per il suo gusto, sia per le sue tante virtù. Composto dal 90% di acqua, inoltre presenta pochissimi grassi, e proprio per questo è particolarmente indicato per chi è a dieta. In fatto di tipologie ne esistono moltissime: tra queste una in particolare è travolgente e miracolosa per la salute.

Varietà di cavolo: questa è la migliore

Per quanto riguarda le tipologie di cavolo ne esistono innumerevoli che presentano diverso gusto e colore portando in tavola molta varietà, potendo così cucinare molteplici ricette.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

cavolo cappuccio rosso ricette
Cavolo sminuzzato (foto da pexels di cottonbro)

Tra le tipologie di cavolo si collocano: cavolfiore, cavolo cappuccio, cavolo verza, cavolo nero, cavolo riccio, cavolo cinese, cavolo rapa, cavoletti di Bruxelles, cavolo broccolo e cavolo broccolo romanesco.

Tutti questi tipi, tipici dell’autunno, sono accomunati dall’alto concentrato di sostanze antiossidanti e di fibre, aiutando a depurare l’organismo e apportando molti benefici.

cavolo riccio
cavolo riccio ( foto di ulleo da Pixabay)

In fatto di migliore tipologia è ottimo il cavolfiore verde di Macerata. Questo, infatti, è ricco di acido folico, magnesio e calcio. Di seguito altro tipo consigliato è il cavolfiore violetto, incrocio con il broccolo, concentrato di potassio, fosforo e vitamina C.