“Vite al limite”, Dottor Nowzaradan nel dramma: tutto finito, retroscena straziante

Se nella sua vita ha raggiunto grandi successi, non sono mancati momenti difficili per il Dottor Nowzaradan famoso in tutto il mondo con il suo format di “Vite al limite”.

Vite al Limite pesava 300 kg trasformazione
Dottor Nowzaradan (Fonte foto da Instagram)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

77 anni, dottore più conosciuto nel mondo dello spettacolo. Nowzaradan è diventato una vera e propria star con il suo format “Vite al limite” in cui guida mano per mano, pazienti colpiti da gravi forme di obesità.

Sono innumerevoli i casi in cui ha salvato la vita di molte persone, riuscite a liberarsi dai tanti kg accumulati, trasformandosi in modo radicale. Di grande successo, il format da anni è trasmesso a livello globale rendendo così il dottore iraniano – naturalizzato statunitense – molto popolare. Le sue sfuriate sono passate alla storia, dando vita a veri e propri show.

Dalla carriera incredibile, di Nowzaradan non si hanno molte informazioni per quanto riguarda la sua vita privata. Emerge un retroscena drammatico che gli ha fatto vivere una grande difficoltà.

Dottor Nowzaradan: drammatico retroscena, l’addio più amaro

Genitore di tre figli, si sa che il Dottor in particolare condivide con il suo primogenito Jonathan la passione per il mondo dello spettacolo. Il giovane lavora, infatti, al suo fianco nella produzione dell’amato format di “Vite al Limite”.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Vite al limite dramma
Dottor Nowzaradan (foto Instagram)

La mamma dei suoi figli è Delores McRedmond, conosciuta in gioventù quando dall’Iran si è trasferito negli Stati Uniti per completare il suo percorso di specializzazione.

Sposati dal 1975, hanno costruito una splendida famiglia e per anni hanno convissuto anche con la madre di Delores. Tuttavia l’idillio è stato spezzato da un amaro epilogo che ha visto la fine del loro matrimonio. A chiedere il divorzio è stata la moglie del Dottor per un motivo ben preciso: gli impegni lavorativo di lui.

Vite al Limite pesava quasi 300 kg
Dottor Nowzaradan (Foto da Instagram)

Troppo preso dal lavoro non è riuscito a dedicare le giuste attenzione al sua Delores che è stata riconosciuta come la parte lesa nella vicenda. In sede di divorzio la colpa è stata assegnata a Nowzaradan che ha dovuto dare parte del suo patrimonio all’ex moglie.