Zucchine a bastoncini ed insaporite con un ingrediente ‘speciale’

Zucchine a bastoncini ed insaporite con un ingrediente ‘speciale’

LA PREPARAZIONE
di Marco

Zucchine a bastoncini ed insaporite con un ingrediente ‘speciale’: un contorno facile da preparare ma allo stesso tempo delizioso

zucchine a bastoncini
come preparare le zucchine a bastoncini

Avete voglia di un contorno semplice, ma allo stesso tempo ‘creativo’ e gustoso? Beh, se avete a cena degli ospiti e volete stupirli con qualcosa che forse non hanno mai assaggiato, questa è la ricetta che fa per voi. Vi proponiamo un piatto a base di zucchine: per cui, abbastanza economico ed anche semplice da preparare. Non ci vorrà molto tempo, ma il risultato sarà fantastico perché sarà una vera e propria delizia per il palato. Di seguito, riportiamo tutti gli ingredienti di cui avrete bisogno in modo da farvi controllare cosa vi manca e cosa invece già avete in dispensa. Di sicuro, dovrete avere delle zucchine pronte all’uso. Se avete quelle, beh, siete già a metà dell’opera.

Contorno di zucchine a bastoncini cotte in padella

  • 6 zucchine verdi
  • 80 g di pangrattato
  • 80 g di pecorino grattugiato
  • origano secco
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa, lavate le zucchine e tagliatele a bastoncini. Sì, proprio come fossero delle patatine. Metteteci sopra sale e pepe. Intanto, preparate una padella con dell’olio che poterete ad alta temperatura con uno spicchio d’aglio tagliato a metà che insaporirà tutto. Friggete le zucchine e mentre sono ancora in cottura, cospargetele con pecorino ed origano che avete precedentemente ‘mixato’ in una ciotola. Quando saranno pronte, passatele in una ciotola ricoperta con della carta assorbente che farà sì che l’olio rimanga intrappolato e non sulle zucchine. Servitele ancora calde e vedrete che in tanti vi chiederanno la ricetta, ma non solo: anche il bis! Per cui, vi consigliamo di prepararne qualcuna in più in modo da soddisfare tutte le esigenze. Saranno un contorno di cui tutti andranno matti, anche i bambini. Ideale per cena, ma perfetto anche per pranzo.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post