Attenzione alla caffettiera di un noto marchio: scatta il richiamo, rischio esplosione

Una caffettiera è finita nel mirino: scatta l’allarme il rischio è molto alto, si parla addirittura di possibili esplosioni, sale la preoccupazione.

Caffettiera: scatta l'allarme
Caffettiera (Foto di Three-shots)

LE RICETTE PIU’ CLICCATE DI OGGI:

Paura tra i consumatori a seguito di un richiamo di un noto prodotto. Si tratta di una caffettiera firmata da un marchio molto famoso finita nel mirino tanto da essere soggetta a un richiamo.

Questo è stato dettato da un rischio molto pericoloso: lo scoppio della caffettiera. Proprio per questo non è più disponibile più negli scaffali di un noto colosso dell’arredamento.

Attenzione alla caffettiera di un noto marchio

Per il rischio scoppio una caffettiera è stata tolta dal commercio facendo salire l’ansia generosa.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Parti caffettiera come cambiare guarnizione
Parti caffettiera (Foto di hanthropos AdobeStock)

Si tratta di un prodotto a marchio Ikea, brand tra i più conosciuti e amati sia per i suoi mobili, sia per i suoi oggetti di arredo.

Se molti prodotti sono di grande qualità – e dal prezzo sempre molto accattivante – una sua caffettiera è risultata pericolosa tanto da essere rimossa dagli scaffali.

L’oggetto in questione è la METALLISK 0,4 dalla valvola di sicurezza in acciaio inossidabile. È stato riscontrato come questa non sia sicura e addirittura sia a rischio scoppio: i lotti ritirati vanno dal 2040 e 2204 (AASS) – prodotti tra ottobre 2020 a gennaio 2022.

Questa criticità è dettata dal fatto che rispetto al passato il materiale con cui è stato prodotta è stato modificato, ma evidentemente qualcosa è andato storto e per questo è stato da rimosso dal mercato questa partita per mettere in sicurezza i consumatori.

trucco veloce per caffettiera splendente 3 ingredienti
Caffettiera (Foto di Luisella Planeta Leoni da Pixabay)

Se si ha in casa questa caffettiera non bisogna assolutamente usarla – in quanto molto pericolosa – per evitare di sottoporsi al rischio scoppio e a conseguenze potenzialmente disastrose. Di seguito è possibile contattare Ikea per ottenere un completo rimborso dell’oggetto anche se non si ha più lo scontrino.