Colazione salata: tutti i vantaggi per iniziare bene la giornata

Vediamo insieme tutti i vantaggi legati ad una colazione salata: per iniziare bene la giornata, scegliere gli alimenti giusti!

colazione salata vantaggi iniziare bene
Colazione salata (Foto di Orrù per AdobeStock)

La colazione è indubbiamente uno dei momenti più importanti della giornata: quando ci alziamo dal letto, dobbiamo necessariamente riattivare il metabolismo e alimentarci con tutti quei cibi che ci forniscono energia.

La scelta, spesso e volentieri, ricade su biscotti, croissant, cornetti con cioccolata e dolciumi di ogni genere: nonostante la bontà di questi alimenti, mangiarli per colazione potrebbe risultare sbagliato dal momento che i loro nutrienti non apportano poi tutti questi benefici che l’organismo richiede.

Secondo l’indagine condotta dall’Osservatorio Doxa/Aidepi, sono sempre di più gli italiani che scelgono di fare al mattino una colazione con cibi salati. Secondo il parere degli esperti, questa è una scelta vincente.

Si devono evitare però alcuni errori di base: chi sceglie di iniziare la giornata con il salato, non deve comunque saltare il pranzo per non rischiare ripercussioni pesanti sul metabolismo. Gli appuntamenti con il cibo non vanno mai saltati (colazione, spuntini, pranzo e cena hanno tutti la stessa importanza).

Tra i menu da provare, c’è ne sono alcuni molto interessanti. Si può ad esempio consumare a colazione il pane ai cereali condito con un po’ di olio EVO e con olive. Da optare anche le gallette di quinoa o di miglio accompagnate da ricotta di pecora, noci e verdure di stagione.

Da non sottovalutare le friselle integrali con pomodori e yogurt, o pane integrale con parmigiano e pane di segale con salmone e verdure. Per accompagnare i vostri piatti salati, spremute fresche all’arancia o al pompelmo. Vediamo insieme i vantaggi nell’iniziare la giornata evitando dolci e dessert e optando per piatti salati.

Colazione salata: tutti i vantaggi per iniziare così la giornata

Sempre più italiani stanno iniziando a cambiare le proprie abitudini alimentari: la prima cosa interessante, è il passaggio dalla colazione dolce a quella salata.

colazione salata vantaggi iniziare bene
Colazione salata (Foto di Comugnero per AdobeStock)

Alimenti come pane, cereali, friselle e gallette (soprattutto quelle integrali) sono piene di fibre insolubili, hanno molte vitamine e donano un senso di sazietà maggiore. L’olio EVO, invece, migliora le funzioni cerebrali e previene l’invecchiamento.

La frutta fresca non ha bisogno di presentazioni e ha tutti i nutrienti di cui l’organismo ha bisogno per mantenersi in forma, così come il pesce e il salmone che sono fonte di Omega-3 (alleato del cervello).

Lo yogurt migliora il sistema immunitario e mantiene in equilibrio la flora batterica intestinale e, insieme ai formaggi, è fonte di calcio. Questi sono tra i cibi più amati per la colazione.

Quando si sceglie di mangiare questi tipi di alimenti a colazione, bisogna stare attenti a non eccedere con il sodio e con i grassi: soprattutto le persone che soffrono di problemi cardiocircolatori devono stare molto attenti alle quantità. Anche le carni lavorate dovrebbero essere evitate, dal momento che sono piene di sostanze potenzialmente dannose.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Fai queste 5 cose a colazione e brucerai grassi tutta la giornata

Secondo il parere degli esperti, chi fa sport dovrebbe seguire questo tipo di colazione per avere già dal mattino un importante fonte di proteine: costruiscono di fatto la massa muscolare. Come se non bastasse, mangiare così al mattino permetterebbe di avere un appetito minore durante il corso della giornata.

Evitando inutili ed eccessivi zuccheri, si potrebbero prevenire anche patologie particolari come il diabete.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Gli italiani fanno colazione in 5 minuti: i rischi per la salute

colazione salata vantaggi iniziare bene
Yogurt (Foto di Baibaz per AdobeStock)

Con alcuni accorgimenti e seguendo regimi alimentari corretti, le persone potrebbero migliorare notevolmente il proprio stato di salute.