Ruggine nel lavandino addio. Con questo metodo te ne sbarazzi definitivamente

Come dire addio alla ruggine che si forma sul lavandino di casa con un semplice ingrediente della dispensa. Il trucco facilissimo.

ruggine nel lavandino come toglierla
Come eliminare ruggine dal lavandino (immagine realizzata su Canva)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La formazione della ruggine nei lavandini domestici è questione inevitabile; centra, ovviamente il contatto con l’acqua e anche quante volte ci dedichiamo alla pulizia profonda di questi punti della casa.

Si tratta di un fastidio, non bello da guardare tanto più se si aggiunge anche il calcare, ma che è anche un passaggio inevitabile. E se la pulizia profonda non è sempre possibile a causa dei mille impegni che affollano la nostra vita, sicuramente è possibile mettere in pratica qualche piccolo trucco per riuscire a rendere nuovamente splendete il lavandino della cucina così come quello del bagno.

Basta, infatti, un semplicissimo ingrediente che abbiamo in dispensa e il gioco e fatto.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Come eliminare la ruggine dai lavandini

Il lavandino è costantemente a contatto con flussi di acqua ed è questo il principale motivo della comparsa sia di ruggine che di calcare; fortunatamente è possibile combattere questa fastidiosa comparsa grazie ad un metodo che prevede l’utilizzo di un ingrediente del tutto naturale.

lavandino arrugginito come pulirlo
Lavandino arrugginito (foto da pexels di caroline-cagnin)

Ovviamente la prima cosa che ci viene in mente quando dobbiamo pulire casa è quello di acquistare prodotti che sono tendenzialmente a base chimica e spesso risultano essere solo uno spreco di soldi, non solo non riuscendo a porre reale rimedio allo sporco ma andando anche a rovinare mobili o elettrodomestici essendo troppo aggressivi.

Questo stesso discorso vale per la presenza di ruggine e calcare nei lavandini domestici. Il metodo naturale più semplice, ma anche sostenibile, possibile è l’utilizzo dell’aceto di vino bianco.

I benefici dell’aceto di vino bianco in cucina sono orami ben risaputi; sono ben conosciuti le proprietà disinfettanti e sbiancanti, con la possibilità di eliminare non solo le macchie più semplici ma anche quelle più ostinate proprio come ruggine e calcare.

aceto di vino bianco proprietà
Aceto di vino bianco (foto da pexels di cihan-yüce)

Tutto quello che bisogna fare è versare direttamente sulla zona interessata e lasciare agire per qualche minuto. Trascorsi anche 10 minuti, basta munirsi di panno o spugnetta graffiante (dipende dal materiale di cui è fatto il lavandino) e cominciare ad effettuare movimenti circolari, noterete subito che pezzi di calcare e ruggine verranno via facilmente.

Una volta tolto tutto lo sporco basterà risciacquare con un panno pulito.