Come fare gli squat per rassodare i glutei

Come fare gli squat per rassodare i glutei

Avere un fisico asciutto e muscoloso può essere possibile anche senza dover andare in palestra.

squat

Fare attività fisica leggera ci aiuta infatti a scolpire il nostro corpo (ma senza esagerazioni) e a stare in buona salute.

Ogni giorno bisognerebbe dedicare 20 minuti del proprio tempo ad alcuni esercizi facili da fare, molto spesso però questi esercizi vengono fatti nel modo sbagliato.

Proprio per questo motivo oggi vogliamo mostrarvi come eseguire perfettamente gli esercizi per rassodare glutei e cosce ed eliminare grasso e cellulite.

Chi infatti non desidera avere glutei e cosce perfettamente modellate?

Come fare lo squat

Lo squat è uno degli esercizi del power lifting, aiuta a sviluppare cosce e glutei, è utile inoltre per rafforzare ossa e legamenti, oltre a aiutare lo sviluppo dell’addome e a rinforzare i muscoli della schiena.

Ci sono diversi tipi di squat, ora andremo ad analizzare il più utilizzato: dovete mettervi a gambe divaricate (ad un’ampiezza poco maggiore rispetto a quella del bacino), piegate le ginocchia fino a che le cosce non siano parallele al pavimento. Ricordatevi di mantenere la schiena dritta durante tutta la durata dell’esercizio. Tornate nella posizione iniziale. Iniziate con due serie da 10 ripetizione e mano mano che siete allenati aumentate.

Ecco la seconda variante dello squat: questa tipologia di squat è un po’ più faticosa rispetto all’altra e prevede un salto, dovete fare gli stessi identici movimenti che fate negli squat normali ma invece di tornare in piedi dovete fare un salto e atterrare piegando un po’ le ginocchia per evitare problemi. Iniziate con due serie da 10 ripetizioni.

Per rimanere in forma ed ottenere dei glutei sodi non serve ammazzarsi di sport, l’ideale sarebbe 20 minuti di corsa leggera al giorno e 10 minuti di esercizi.

Ovviamente dovrete abbinare uno stile di vita sano ed equilibrato.

 

Se invece il vostro obiettivo è perdere peso e tonificare il corpo vi consiglio di eseguire una di queste diete:

 

Se per il momento non riuscite a correre per dolori articolari o per il peso potete provare questo:

 

Condividi sui social
Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post