Come pelare, tagliare e cuocere le patate velocemente: il metodo preciso

Come pelare, tagliare e cuocere le patate velocemente: il metodo preciso

LA PREPARAZIONE
di Marco

Come pelare, tagliare e cuocere le patate nel minor tempo possibile: esistono un metodo preciso ed alcuni trucchetti da prendere in considerazione

Patate
Come tagliare, pelare e cuocere le patate velocemente

Questa sera dovete pelare e tagliare le patate perché avete ospiti. Vero? Sì. Oppure, magari dovete soltanto sfamare la vostra famiglia e pertanto avete da preparare un bel po’ di ‘faccende’. Che vogliate fare pasta e patate, patatine fritte, al forno o in qualsiasi altro modo vogliate cucinarle, pelare le patate e tagliarle non è mai un’impresa divertente. E’ un compito per ‘pivellini’. Insomma, le donne di casa, indaffarate e affaccendate tutto il giorno, non possono mica mettersi a perdere del tempo prezioso appresso a delle patate? Possibile che non esista un modo per pelarle e tagliarle in poco tempo e soprattutto senza annoiarsi? Certo che esiste e ve ne parleremo in questo articolo.

Patate: come pelarle e tagliarle più velocemente possibile

Come detto, esiste un modo per rendere questa attività meno noiosa possibile. Se proprio dovete farla voi, cercate di ingannare il tempo. Per pelare le patate, innanzitutto, usate il pelapatate. Prima di ciò, tuttavia, ricordate che vanno lavate bene con acqua corrente. Per essere veloci in questo, semplicemente, non andate troppo per il sottile. Un piccolo suggerimento: perderete meno tempo e sprecherete meno energie se non staccherete mai il pelapatate dalla superficie della stessa. Provate!

Passiamo, adesso, al taglio. Volete fare presto? Bene, dovete essere precisi. Usate, per questo, un coltello affilato che sia di media lunghezza. Disponete la patata in senso orizzontale sul tagliere e tagliatela in più strati. Allineateli, uno sopra l’altro, e tagliate nel senso opposto. In questo modo, con solo due tagli, otterrete dei dadini.

Un metodo per cuocerle in fretta

Se proprio avete fretta e volete che si cuociano nel più breve tempo possibile, allora, tagliatele molto sottili. Certo, saranno di più, ma con una padella capiente potrete infilarcele tutte.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post