Come pulire all’interno una bottiglia di vetro: il metodo semplicissimo

Come pulire all’interno una bottiglia di vetro: il metodo semplicissimo

LA PREPARAZIONE
di Marco

Il metodo semplicissimo per pulire all’interno una bottiglia di vetro vuoto: così rimuoverete ogni residuo di sporco

bottiglia vetro vuota
Come pulire all’interno una bottiglia di vetro

Se volete riutilizzare una bottiglia di vetro sporca e, quindi, dovete pulirla all’interno, non preoccupatevi, non state per affrontare una missione impossibile. Vi può sembrare complicato, soprattutto se non si ha a disposizione alcuno strumento per arrivare in profondità. Se la bottiglia è lunga, poi, tutto diventa ancora più complicato. Di sicuro non potremmo infilarci dentro le dita o la mano. E’ per questo che possiamo fare ricorso ad un semplicissimo metodo. Quando ve lo avremo spiegato, al termine di questo articolo, penserete sicuramente: “Ma come ho fatto a non pensarci prima?”. Bene, adesso passiamo alla spiegazione.

Come pulire l’interno di una bottiglia di vetro

Esistono degli scopini, una specie di spazzolini che riescono ad entrare all’interno della bottiglia di vetro per pulirla. Sì, ma non sempre lo si ha a portata di mano e può capitare che il negozio sotto casa non lo abbia. E se la bottiglia di vetro vi serve con un urgenza? Ecco, un modo per averla pulita in poco tempo esiste. Prendete dei gusci di uova, sminuzzateli grossolanamente e riponeteli all’interno di una ciotola. Prendete la bottiglia, sciacquatela un po’ sotto acqua corrente per togliere ‘il grosso’ dello sporco all’interno. Poi, usate i pezzettini di gusci d’uova. Metteteli all’interno e riempite d’acqua la bottiglia. Chiudete il tappo ed agitatela con energia. Dopo appena un minuto, vedrete che tutti i residui di sporco saranno andati via. Un consiglio? Utilizzate dell’acqua calda. Con quella, lo sporco ed ogni tipo di residui andranno via ancor più facilmente. Come detto all’inizio, non si tratta di un procedimento difficile. E’ tutto abbastanza semplice. Per non buttar via le uova e utilizzare i gusci, magari, provate a fare un dolce o una semplice crema pasticcera. Così, farete al contempo qualcosa di buono per tutta la famiglia.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post