Come riempire la calza della befana con dolcetti fatti in casa

Come riempire la calza della befana con dolcetti fatti in casa

LA PREPARAZIONE
di Marco

Ecco alcune originali idee per riempire la calza della befana con dolcetti fatti in casa: in questo modo riuscirete ad inserirli senza sporcare niente

riempire la calza della befana
Popcorn dolci per riempire la calza della befana e non solo…

Il giorno dell’Epifania si avvicina sempre più e bisogna, pertanto, festeggiare l’arrivo della befana nelle nostre case. Una befana che potrebbe portare tantissimi dolci e snack già confezionati. Così come le caramelle. Ma se, invece, volessimo preparare qualcosa di fatto con le nostre mani? L’idea potrebbe non essere male. Con dei dolci fatti in casa potremmo deliziare ugualmente le persone a cui teniamo e a cui, dunque, dovremo regalare la calza. Certo, però, dovremo fare attenzione a come inserirli nella calza. Potrebbero rimanere attaccati al tessuto. Ma… niente paura: abbiamo pensato a tutto!

Cosa mettere nella calza della befana: dolcetti fai da te

Dolcetti fai da te per la vostra calza della befana! Sì, quest’anno c’è proprio bisogno di qualcosa di originale. Bando alle ciance: cosa dobbiamo preparare per riempire la calza? In effetti, era già da Natale che ci pensavamo e, adesso, eccoci a scrivere questo articolo in cui vogliamo semplicemente condividere con i nostri lettori qualche idea su come riempirla. La prima cosa che ci è venuta in mente è qualcosa di piccolo, che entra facilmente. Quindi, cosa c’è di meglio dei popcorn dolci? Possiamo farli col miele oppure il caramello. A seconda dei gusti, insomma.

Ma non è finita qui: possiamo metterci anche le ciambelline sarde, il dolcetto a forma di biscotto arricchito con della marmellata a nostra a scelta. Va bene quella d’albicocca oppure quella ai frutti di bosco. Vanno bene anche dei cioccolatini: in giro, nei negozi, troverete sicuramente delle formine. Tutte ottime idee, ma come possiamo evitare che la marmellata, la cioccolata e il caramello si attacchino alle pareti della calza? Semplice. Possiamo avvolgerli in della carta forno oppure in bustine per gli alimenti (le più piccole che troviamo). Darete sicuramente un tocco di originalità alla vostra calza risparmiano anche qualche soldo!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post