Concia di zucchine, la ricetta ebraico-romana per un contorno saporitissimo

La concia di zucchine è un’antica ricetta romano ebraica. Si tratta di un piatto, in realtà, semplicissimo ma dal sapore ineguagliabile.

concia di zucchine
Concia di zucchine (foto da Pinterest di @sippitysup)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La concia di zucchine è un contorno a base di verdure di facile preparazione e davvero buonissimo. Le sue origini provengono dalla tradizione culinaria romano ebraica. La preparazione è abbastanza simile alle zucchine alla scapece napoletane ma vi differenziano per alcuni piccoli accorgimenti tipici della cucina giudaica.

Un piatto semplice, si diceva, da preparare con largo anticipo perché va servito freddo, più le zucchine si saranno raffreddate assorbendo gli aromi presenti nel piatto, più questo sarà buonissimo.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Zucchine marinate alla romana

La concia di zucchine rappresenta bene come si possano fondere e trasformare al meglio piatti di tradizioni culturali differenti. Il contorno è fresco, aromatico e perfetto da consumare in questo periodo dell’anno.

zucchine marinate alla romana
Zucchine (foto da pexels di angele-j)

INGREDIENTI

  • 1 kg di zucchine romanesche
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • 3 spicchi di aglio
  • Olio di semi di arachide qb.
  • 4 cucchiai di aceto di vino bianco
  • Sale qb.
  • Menta qb.

PROCEDIMENTO (circa 25 minuti più riposo)

Cominciamo lavando e asciugando bene le zucchine, eliminiamo le due estremità e tagliamole a rondelle non troppo sottili, cercando di ottenere lo stesso spessore per tutti in modo da avere una cottura uniforme. Mettiamo un attimo da parte per lavare ed asciugare anche la menta e il prezzemolo che dovranno poi essere tritati finemente.

Riempiamo una padella capiente di olio di semi di arachide e lasciamolo riscaldare, una volto arrivato a temperatura immergiamo le rondelle di zucchine poche per volta e facciamole cuocere facendo attenzione però a che non si brucino.

Le verdure vanno cotte per circa 3 minuti girando spesso fino a raggiungere la doratura. Quindi scolatele con una schiumarola e mettetele a scolare su carta assorbente, completate aggiustando di sale.

In un recipiente dai bordi alti, disponete le zucchine una accanto all’altra quindi condiamo con il di trito di menta e prezzemolo e con qualche pezzetto di aglio.

Continuiamo in questo modo fino a completare gli ingredienti. Solo alla fine aggiungiamo i cucchiai di aceto,
aglio
Piatto con spicchi di aglio (foto da pexels di cats-coming)

Fate raffreddare a temperatura ambiente la concia di zucchine, quindi coprite con pellicola e fate riposare in  frigo.

Trascorse almeno 4 ore, riprendete il recipiente con le zucchine e lasciatelo fuori dal frigo per una mezz’ora trascorsa la quale il contorno sarà pronto per essere servito.