Cotoletta con avena, ancor più buona di quella alla milanese

Sostituire la carne con altre tipologie di alimenti non è un gesto del tutto impensabile soprattutto se si osserva la seguente ricetta: la cotoletta con avena è un secondo piatto delizioso, ancor più buono della classica cotoletta alla milanese.

cotoletta avena milanese
Cotoletta con avena (Canva)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Insalata di mare, la ricetta che porta a tavola il profumo autentico dell’estate
  2. Calamari ripieni al profumo di limone, un secondo piatto da leccarsi i baffi! Pronto in pochi minuti
  3. Freschi e dissetanti, qual è il migliore tra melone e anguria? Proprietà e i valori nutrizionali

Per la categoria delle ricette vegane, oggi vi proponiamo una vera e propria leccornia per il palato: stiamo parlando della cotoletta con avena, ancor più buona della classica cotoletta alla milanese!

Ci cimenteremo in un secondo piatto sano e gustoso che al suo interno cela un ripieno con avena e carote, quindi senza l’utilizzo di carne o uova per la panatura.

Potranno essere cucinate sia in padella che al forno oppure possono essere riposte in freezer per essere portate in tavola qualche momento dopo.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Ingredienti e preparazione della cotoletta con avena

Se avete abbracciato la fede del veganesimo, questa è la ricetta giusta che fa per voi: non vi è infatti nessun ingrediente riguardante il mondo animale.

ricetta vegana cotoletta
Dieta vegana (Canva)

Senza perderci in ulteriori chiacchiere ed indugi, andiamo alla scoperta di questa strabiliante ricetta osservandone ingredienti e preparazione.

INGREDIENTI (dosi per 6 cotolette):

  • 1 tazza da 250 ml di avena
  • 1 cucchiaino di sale 
  • 1\2 bicchiere d’acqua
  • curry qb.
  • paprika qb.
  • 1 tazza da 250 ml colma di carote grattugiate
  • 3 spicchi d’aglio
  • 1 cucchiaino di semi di Chia
  • prezzemolo qb.
  • cumino qb.
  • 1\2 tazza di farina d’avena macinata

Per la panatura invece si necessiteranno:

  • 1\2 tazza di  semi di sesamo
  • 1 tazza di farina d’avena macinata
  • 1\2 cucchiaino di sale

PREPARAZIONE (circa 25 minuti):

Per prima cosa versate l’acqua ed i semi di Chia all’interno di una ciotola capiente e lasciate il tutto in ammollo per circa 20 minuti. 

Nel frattempo tagliate finemente sia l’aglio che il prezzemolo e grattugiate la carota. Dopodiché trasferiamo la carota e i fiocchi d’avena in una ciotola pulita e mescoliamo per poi aggiungere i fiocchi d’avena precedentemente macinati.

Continuate a miscelare il composto aggiungendo anche i semi di Chia lasciati in ammollo in precedenza. Unite dunque tutte le spezie riportate tra gli ingredienti. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo, avrete terminato il processo di miscelamento.

Prelevate dunque un pezzetto dell’impasto e fornite ad esso una forma schiacciata che ricorda un cotoletta. Successivamente passiamo la fetta ottenuta nel piatto in cui abbiamo precedentemente mescolato i fiori di sesamo schiacciati, il sale e la farina d’avena macinata.

Continuiamo a creare fette e ad impanarle fino ad esaurire l’impasto. Dunque adagiate le cotolette su una teglia rivestita con carta da forno ed infornate per 6 minuti a 200° C. 

Pulire griglie del forno incrostate
Forno (Foto di brizmaker da Adobe Stock)

Terminato il lasso di tempo prestabilito, giratele e continuate la cottura per lo stesso tempo. Non vi resterà dunque che portare il risultato in tavola e gustarlo. Buon appetito!