Diabete, come ridurre gli zuccheri nel sangue: studio sorprendente

Chi ha il diabete, sa che bisogna ridurre i livelli di zuccheri nel sangue: secondo uno studio, una cosa in particolare può cambiare tutto.

Diabete come ridurre zuccheri sangue
Misurare i livelli di glucosio nel sangue (Foto da AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Il diabete è una malattia che si manifesta con un aumento nel sangue della glicemia (zuccheri): ciò è dovuto da problematiche legate all’insulina, l’ormone che regola i livelli di glucosio nel sangue e che viene prodotto dal pancreas.

Grazie all’insulina, il glucosio entra nelle cellule e viene trasformato in fonte energetica. Quando questo naturale meccanismo subisce dei problemi, il glucosio si accumula poi nella circolazione del sangue.

Ci sono due tipi di diabete: quello di tipo 1 – che riguarda il 10% delle persone che soffrono di diabete -, con il pancreas che non produce l’insulina e quindi quest’ultima deve essere iniettata ogni giorno per tutta la vita, e quello di tipo 2 (rappresenta il 90% dei casi), in cui il pancreas produce sì l’insulina, ma le cellule non riescono ad usarla.

I fattori di rischio del diabete di tipo 2 sono la familiarità, il sovrappeso, la mancanza di esercizio fisico.

Per tenere i livelli di zucchero sotto controllo, potrebbe arrivare in aiuto una bevanda alquanto particolare: l’ultimo studio ha sorpreso tutti.

Come ridurre i livelli di zucchero nel sangue: lo studio è scioccante

Secondo l’ultimo studio riportato da Greenme.it, modificare le proprie abitudini a colazione potrebbe cambiare notevolmente la propria vita.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Diabete come ridurre zuccheri sangue
Glucometro (foto da Pixabay)

C’è una bevanda che è consigliatissima per la colazione perché mantiene gli zuccheri ad un livello stabile: secondo lo studio, il consumo di latte abbasserebbe la glicemia durante tutta la giornata.

Ma non è finita qui: il latte consumato con i cereali per colazione riduce la concentrazione di glucosio nel sangue postprandiale. Le ottime proteine del latte ridurrebbero il carico glicemico.

Questo importantissimo studio è stato  pubblicato sul Journal of Dairy Science dall’università di Guelphe e quella di Toronto.

Diabete come ridurre zuccheri sangue
Glucometro (foto da Pixabay)

Modificando quindi le proprie abitudini, potrebbero sopraggiungere significative migliorie per il proprio organismo. Attenzione però: al latte non andrebbe aggiunto lo zucchero o altri tipi di dolcificanti, né tanto meno cacao, caffè zuccherato e cioccolata liquida. E’ fondamentale scegliere anche varietà di latte non zuccherate.