Dieta del delfino per perdere 5 kg in un mese

Dieta del delfino per perdere 5 kg in un mese

La dieta del delfino non è un vero e proprio regime alimentare ma è un tipo di alimentazione salutare che ha lo scopo di riattivare il metabolismo facendo in modo che i kg persi non vengano più ripresi.

dieta del delfino

Dieta del delfino

Il principio base di questa dieta è quello di impedire al corpo di accumulare grasso e rallentare il metabolismo.

La prima fase della dieta si chiama “plateau” che è la parte un po’ più dura, dopodiché alterneremo con un’altra fase in questo modo il nostro organismo viene stimolato e spinto ad attingere alle riserve di grasso e quindi a dimagrire.

Questo regime alimentare alterna giorni in cui seguiremo un’alimentazione da 1200 calorie ad altri in cui arriveremo a 1400.

Questa dieta ci permetterà di perdere almeno 5 kg in un mese ma la cosa bella è che in questo modo non si arresta il processo di dimagrimento e non si riprenderanno i kg persi una volta interrotta la dieta.

Nello specifico, la dieta del delfino propone un massimo di 1400 calorie da assumere nei giorni pari della settimana, e un minimo di 1200 nei giorni dispari.

 

Menù giorni dispari – 1200 calorie

Colazione: 150 g di yogurt magro ( o latte parzialmente scremato o latte vegetale), 2 fette biscottate ( o 15 g di biscotti secchi o cereali integrali.

Spuntino: 150 g di frutta di stagione

Pranzo: 60 g di penne al pomodoro, 50 g di bresaola, insalata di radicchio e 30 g di pane. Oppure patate al vapore, melanzane e zucchine alla griglia, oppure ancora 60 g di riso, 200 g di zucchine in padella, 120 g di salmone al vapore, 30 g di pane. Oppure 80 g di insalata di riso, verdure crude, 30 g di pane.

Cena: caprese con 200 g di pomodorini, 80 g di mozzarella, 50 g di pane. Oppure orata al forno, verdure al vapore. Oppure 60 g di ricotta, verdure cotte e 60 g di pane. Oppure ancora 120 g di manzo, insalata di pomodori, 40 g di pane.

Condimento: potete assumere massimo 2-3 cucchiai di olio extra vergine di oliva al giorno, mezzo cucchiaino di sale, spezie e succo di limone a piacere.

 

Menù giorni pari – 1400 calorie

Colazione: 150 g di yogurt magro (oppure latte parzialmente scremato o latte vegetale) con 3 fette biscottate integrali (oppure 25 g di biscotti o cereali integrali).

Spuntino: un vasetto di yogurt magro e un frutto di stagione.

Pranzo: 50 g di riso con asparagi, 120 g di manzo ai ferri, carote e 30 g di pane. Oppure 70 g di pasta al pesto, 120 g di vitella al vino bianco, zucchine in padella. Oppure 120 g di petto di pollo o tacchino grigliato, insalata mista, 50 g di pane.

Cena: 2 uova sode e strapazzate, insalata mista, 70 g di pane. Oppure 70 g di prosciutto e 100 g di melone, melanzane grigliate, 50 g di mozzarella e 50 g di pane. Oppure una pizza margherita e macedonia senza zucchero.

Condimenti: 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva, 5 g di sale, spezie e succo di limone a piacere.

 

Questa dieta va seguita per almeno un mese, se volete potete anche proseguire con una fase di mantenimento stando sempre attenti a cotture e condimenti.

Essendo una dieta sana ed equilibrata potete seguirla tranquillamente, fateci sapere cosa ne pensate.

 

 

Fonte: italiasalute.it

 

 

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post