Dieta iposodica per dimagrire e non solo

Dieta iposodica per dimagrire e non solo

La dieta iposodica è un regime alimentare che prevede poco sale e sodio ed è particolarmente indicata non solo per perdere peso, ma anche per affrontare alcune patologie cardiovascolari o digestive e in caso di ipertensione, per contrastare la cellulite e la ritenzione idrica. Il giusto apporto di sodio giornaliero dovrebbe essere intorno ai 2-3 g, ma secondo ricerche attendibili il consumo medio degli italiani si attesta intorno ai 10 g quotidiani.

Per seguire correttamente la dieta iposodica iniziate a ridurre drasticamente il consumo di salumi ed insaccati e dei cibi in scatola, mentre dovrete consumare regolarmente frutta e verdura fresche. Optate per tipi di cottura semplici come la griglia o il vapore e bevete molta acqua a basso contenuto di sodio.

Di seguito un esempio di menù settimanale della dieta iposodica:

Lunedì

COLAZIONE: 200 g di yogurt magro e 30 g di fiocchi d’avena

PRANZO: Un’insalata di polpo preparata con 200 g di polpo lesso  condito con pomodorini, rucola e peperoni. 40 g di pane

CENA: 100 g di farro condito con 200 g di piselli e 200 g di prugne

Martedì

COLAZIONE: 200 g di yogurt magro e 30 g di fiocchi d’avena

PRANZO: 200 g di orata al cartoccio, un’insalata mista e 30 g di pane

CENA: 80 g di riso integrale condito con 50 g di fagioli e 200 g di kiwi

Mercoledì

COLAZIONE: 200 g di yogurt magro e 30 g di fiocchi d’avena

PRANZO: 200 g di sogliola al vapore, un’insalata di radicchio e 50 g di pane

CENA: 100 g di orzo lessato condito con 50 g di ceci lessati rucola e pomodorini

Giovedì

COLAZIONE: 200 g di yogurt magro e 30 g di fiocchi d’avena

PRANZO: Coscia di pollo arrosto, cetrioli all’insalata e 40 g di pane

CENA: Orzo perlato condito con verdure e melanzane alla griglia

Venerdì

COLAZIONE: 200 g di yogurt magro e 30 g di fiocchi d’avena

PRANZO: 2 uova sode,carote all’nsalata e 40 g di pane

CENA: 100 g di riso integrale condito con aceto balsamico e ananas a volontà

Sabato

COLAZIONE: 200 g di yogurt magro e 30 g di fiocchi d’avena

PRANZO: 200 g di merluzzo cotto in padella, carote all’insalata e 40 g di pane

CENA: 100 g di farro condito con le lenticchie e 1 mela

Domenica

COLAZIONE: 200 g di yogurt magro e 30 g di fiocchi d’avena

PRANZO: 100 g di petto di tacchino ai ferri, verdure grigliate e 40 g di pane

CENA: Un’insalata di patate preparata con 200 g di patate, 50 g di soia ammollata la sera prima e bollita con le patate, 2 kiwi

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post