Dieta, tornare in forma dopo le feste con alimenti che in…

Dieta, tornare in forma dopo le feste con alimenti che in casa non mancano mai

LA PREPARAZIONE
di Marco

Dieta, ecco il metodo semplice e tutto ‘naturale’ per tornare in forma dopo le feste con alimenti che in casa non mancano mai

Arance Dieta
Dieta, come tornare in forma con alimenti che in casa non mancano mai

Tornare in forma con una dieta dopo il periodo natalizio è proprio quello che ci vuole: adesso, dopo l’Epifania che tutte le feste porta via, è proprio il momento di rimettersi in sesto. Gli esperti spiegano che, in particolare, gli italiani, con tutto quello che portano in tavola, sono propensi ad ingrassare 3-5 chili nel periodo di Natale, in base a se si mangiano o meno tutti i dolci come pandoro, torrone e quant’altro. Insomma, bisogna fare davvero molta attenzione se non si vogliono mettere su troppo chili dopo un periodo così ‘rischioso’ per la nostra forma fisica. Così, ecco che possiamo trovare una dieta molto efficace, consigliata da Ciro Vestita, nutrizionista e fitoterapueta dell’Università di Pisa.

Dieta: come tornare in forma dopo le feste, i consigli del nutrizionista

L’ha riferito in un’intervista all’AdnKronos Salute Ciro Vestita: frutta, verdura, tisane ‘povere’ detox, latte e cannella per tornare in forma dopo le feste. Regime alimentare da associare ad attività fisica e tanta acqua. Tuttavia, ci sentiamo in dovere di specificare che ogni organismo è diverso dall’altro e pertanto è bene consultare il proprio nutrizionista o dietologo prima di prendere iniziative varie. “Abbiamo spesso già nelle nostre case la soluzione: la frutta”, sostiene Vestita, che poi continua: “Bastano 2 giorni di dieta a base di sola frutta, soprattutto agrumi, pompelmo in particolare. Se ne può mangiare un chilo e mezzo al giorno scegliendo tra i diversi tipi: arance, mandarini, mele, kiwi. E bisogna bere molto”. In questo modo, bevendo tanta acqua e facendo esercizio fisico, il nostro organismo sarà aiutato nel processo di ‘eliminazione delle scorie’ che abbiamo accumulato in questi giorni di festa. Basta un po’ d’attenzione ed un sacrificio minimo per rimettersi in sesto. Pronti?

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post