Focaccia di ciliegie, il dolce ideale per una colazione genuina e nutriente

La focaccia di ciliegie è il dessert perfetto per una ricca colazione oppure come merenda, semplice e nutriente farà di sicuro la gioia di tutta la famiglia

Focaccia di ciliegie
Focaccia di ciliegie (foto da Instagram @virtualyummy)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

La colazione, si sa, è il pasto più importante della giornata in quanto serve al nostro corpo per fare il pieno di energie che dovrà poi consumare.

Il più delle volte però il poco tempo e la noia ci fanno mettere a tavola del cibo confezionato che, pur essendo buono, solitamente non riesce ad essere gustoso e nutriente al tempo stesso.

Per risolvere questo piccola grande problema è possibile dedicare pochi minuti della vostra giornata per preparare una deliziosa focaccia di ciliegie.

Una ricetta semplice e veloce che però vi darà l’occasione di godere di un dolce genuino anche nelle pause merenda a metà pomeriggio. Un modo perfetto per ricaricarsi con semplicità e gusto.

Focaccia di ciliegie, la ricetta

Preparare la focaccia di ciliegie è estremamente facile, tempi di lievitazione a parte, richiede pochissimi minuti di preparazione per un risultato da leccarsi i baffi.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

 Focaccia di ciliegie
Cesto di ciliegie (foto da Pixabay di congerdesign)

INGREDIENTI

350 g di farina
150 g di farina manitoba
8 g di lievito di birra fresco
350 g di acqua
100 g di zucchero
60 ml di olio
300 g di ciliegie
3 g di sale
Zucchero (per decorare) q.b.

PROCEDIMENTO

Per preparare la vostra gustosa focaccia di ciliegie iniziate innanzitutto a sciogliere in una ciotolina il lievito con dell’acqua.

In una ciotola più capiente unite le due ferine insieme all’olio e lo zucchero iniziando quindi a lavorare con le mani. Sempre continuando ad impastare incorporate anche il lievito prima di unire il sale.

Continuate a lavorare con le mani fino a quando il composto non diventerà liscio ed omogeneo, a quel punto sarà pronto per riposare all’incirca un paio d’ore.

Quando il panetto sarà cresciuto a sufficienza oleate la teglia del forno e stendetelo. Aiutandovi con le dita applicate una piccola pressione sulla superficie dell’impasto.

Aggiungete quindi le ciliegie che avrete precedentemente lavato e liberate dal nocciolo poi spolverate con un po’ di zucchero.

Focaccia di ciliegie
Focaccia di ciliegie (foto da Instagram @camillabakery)

Adesso la vostra focaccia alle ciliegie è pronta per l’ultimo passaggio, mettetela in forno preriscaldato a 200° e lasciatela cuocere per circa 20 minuti.