Formaggi, questi sono i migliori d’Italia: da comprare assolutamente

Per quanto riguarda le varietà e qualità gastronomiche, noi italiani non abbiamo rivali: oggi ci tuffiamo nel magico mondo dei formaggi scoprendo quali sono i migliori della Penisola.

formaggi migliori italia
Tipologie di formaggio (Canva)

LE RICETTE PIU’ BUONE DI OGGI:

  1. Risotto alla zucca con ingrediente segreto: trucco dei grandi per farlo cremosissimo
  2. Pollo e patate in padella, ci sono tanti trucchi che non conosci: ti spieghiamo come fare
  3. Biscotti morbidi cacao amaro e caffè: una vera tentazione per iniziare al meglio la giornata

Il panorama gastronomico italiano è un insieme di elementi invidiato da tutto il mondo: pasta, pizza, ortaggi, verdure, dolci e via discorrendo sono pietanze che fanno brillare gli occhi a tutti gli esterni.

Tra la miriade di alimenti da considerare abbiamo anche i formaggi. Le varietà che abbiamo sul nostro suolo sono numerosissime e si differenziano per gusto, territorialità, stagionatura ed altri fattori.

Ma quali sono i migliori formaggi d’Italia? Andiamo a scoprire insieme le tipologie più deliziose che possediamo nella Penisola.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Formaggi, questi sono i migliori d’Italia: da comprare assolutamente

Come non iniziare questo elenco con la Bufala Campana DOP? Tutto il mondo ha tentato di imitare questo prodotto ma fortunatamente nessuno ci è mai riuscito.

migliori formaggi italia
Mozzarella di Bufala Campana DOP (Canva)

Da mettere sulla pizza o da servire come un secondo sostanzioso, questo prodotto tiene sicuramente alto il prestigio internazionale della cucina italiana.

Passiamo da un must ad un altro: il Parmigiano Reggiano DOP. Ogni sua stagionatura ha un gusto diverso ed è super usato per condire i piatti di pasta. È così buono che non abbiamo altre parole per descriverlo.

Entriamo un po’ più nello specifico inserendo in questo lista il Ragusano DOP: parliamo di un formaggio prodotto a Ragusa, come si può evincere dal suo nome, proveniente da latte di vacche podoliche.

Di forma allungata a parallelepipedo, al centro ha una piega dovuta al fatto che è stato appeso per tutto il tempo dell’invecchiamento.

Parlando di Pecorino poi immaginiamo quello del centro Italia ma oggi vi consigliamo quello di Forenza: è l’esaltazione della Basilicata con aromi, sapori e profumi che hanno veramente pochissimi rivali.

Come non menzionare poi il Gorgonzola? Che sia dolce o piccante poco importa, il suo inconfondibile gusto a contatto con le papille gustative genera una festa del piacere immenso.

gorgonzola formaggi italia
Gorgonzola e noci, l’accoppiata perfetta (Canva)

Abbiamo poi il Castelmagno DOP, proveniente dalla bellissima e dolce Valle Grana in Piemonte. Un formaggio che subisce una doppia rottura della cagliata e, per questo, rimane particolarmente granuloso.

Terminiamo poi l’elenco con la Robiola di Roccaverano DOP, un formaggio proveniente dalle pianure lombarde che fa della cremosità il suo punto forte. Non assaggiarlo è un vero peccato carnale!