Gambe gonfie, il rimedio naturale a base di sale grosso: provare per credere

Se soffrite di gambe e caviglie gonfie, con questo rimedio del tutto naturale a base di sale, potrete evitare serenamente il problema. Andiamo a scoprire di cosa si tratta.

Gambe gonfie rimedio naturale sale
Gambe gonfie ( yavdat da Adobe Stock Photo)

LE RICETTE PIU’ BUONE DI OGGI:

  1. Biscotti salati al formaggio più buoni che mai. Con questa ricetta sorprenderai tutti
  2. Salame al cioccolato, ricetta di Cracco. Il tocco dello chef che nessuno si aspettava
  3. Risotto dello stalliere, il piatto della primavera con solo 3 ingredienti. Possono farlo tutti

Sono moltissime le persone in Italia che soffrono di gambe gonfie. Stiamo parlando di un disturbo per il quale pesantezza, formicolio e prurito in tali parti del corpo sono all’ordine del giorno.

Le cause di ciò sono principalmente due: un ingente accumulo di fluidi (ritenzione idrica) oppure un’infiammazione associata a malattie o traumi delle articolazioni.

Non bisogna mai sottovalutare tale condizione poiché potrebbe essere anche uno dei primi sintomi di qualche patologia cardiocircolatoria.

Dopo esservi accertate o accertati che non ci sia nulla di grave dietro, potrete dunque tuffarvi in questo rimedio naturale a base di sale per scongiurare la problematica gambe gonfie. Andiamo a scoprire insieme cosa e come realizzarlo.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Il rimedio naturale a base di sale per le gambe gonfie

Durante queste giornate dove il caldo afoso stringe alla gola e ci si muove veramente poco, gambe e caviglie gonfie non sono nulla di straordinario.

Per migliorare questa situazione però viene in soccorso un ingrediente che tutti possiamo nelle nostre dispense, ovvero il sale grosso.

Sale grosso migliorare caviglie gonfie
Sale grosso (Castorly Stock da Pexels)

Per realizzare il vostro rimedio naturale fatto in casa vi basterà una bacinella, dell’acqua e del sale grosso. Iniziate con il riempire di acqua il vostro contenitore (poco di più della metà andrà bene).

In seguito aggiungete anche 3\4 manciate di sale grosso e smuovete l’acqua. Posizionate i vostri piedi all’interno di questa mini-piscina ed il gioco è fatto: dopo il trattamento noterete dei miglioramenti considerevoli a distanza di pochissimo tempo.

Qualche consiglio utile su questo rimedio naturale

Innanzitutto ci teniamo a dire che questo rimedio naturale composto da acqua e sale va benissimo anche per favorire la velocità di cicatrizzazione delle ferite.

Per quanto riguarda invece la ritenzione idrica ed il gonfiore delle gambe, l’acqua da inserire nella bacinella sarebbe meglio fresca. In questo modo però il sale grosso difficilmente si scioglierà.

acqua sale grosso piedi gambe gonfie
Il trattamento in questione (Mykola Velychko da Adobe Stock Photo)

Per questo motivo vi raccomandiamo di riempire fino a metà la bacinella con dell’acqua calda (ma non bollente!) e di inserire il sale.

Quando esso si sarà sciolto, finite di colmare il contenitore con acqua molto fredda in modo che la temperatura del liquido scenda di gran lunga.