Gazpacho spagnolo secondo la ricetta classica, una vera delizia

Il gazpacho spagnolo è una vera bontà, si tratta di una zuppetta fredda a base di peperoni, cipolle, cetrioli, pomodori e pane

Gazpacho
Gazpacho-foto instagram @oberzapodzlotymprosiakiem

GLI ARTICOLI PIOU’ LETTI DI OGGI:

Cosa c’è di meglio di un gazpacho spagnolo freddo in una giornata calda. La preparazione di questa ricetta è semplice e deliziosa.

Tutti quanti possono preparare il gazpacho, non è una ricetta complessa non serve quindi troppa esperienza in cucina. Questo piatto piace davvero a tutti quanti perché è gustoso e fresco.

Servono molti ingredienti per questo piatto, bisogna reperirli tutti per ottenere un risultato davvero impeccabile. Vediamo subito come preparare la ricetta.

Ingredienti e preparazione del gazpacho spagnolo

Vediamo come preparare il gazpacho spagnolo in poco tempo e facilmente.

Gazpacho
Gazpacho-foto instagram @ciorbarie

INGREDIENTI (6 persone)

  • 4 Cucchiai di aceto di Jerez o aceto di vino bianco
  • 80 gr Pane raffermo
  • 50 ml Acqua
  • 600 gr Pomodori maturi
  • 1 Peperone verde o rosso
  • 1 Cetriolo medio
  • 1/2 Cipolla
  • 50 ml Olio extra vergine d’oliva
  • Sale e pepe

Per servire

  • Olio extra vergine d’oliva
  • Pepe
  • 2 Fette di pane casereccio
  • 1/2 Cetriolo
  • 1/2 Cipolla
  • 50 gr Peperone

PREPARAZIONE (45 minuti)

Come prima cosa, tagliare il pane a cubetti e metterlo in una ciotola e bagnarlo con l’acqua e l’aceto. Far riposare per 15-20 minuti in modo che s’imbeva.

Preparare poi tutte le verdure per il gazpacho, pelare quindi la cipolla e affettarla e poi tagliare a pezzi i pomodori ed eliminare i semi dai peperoni e poi tagliare anche loro.

Pelare il cetriolo e ridurlo a rondelle, versare tutto nel boccole del frullatore insieme all’aglio. Aggiungere poi il pane strizzato, del sale e olio. Frullare tutto bene a lungo ottenendo un composto omogeneo.

Passare poi il gazpacho attraverso un colino con le maglie larghe per renderlo liscio e trattenere i residui di pelle e poi mettere in frigo per un’ora.

Gazpacho spagnolo
Gazpacho spagnolo-foto instagram @Icaffeletterario

Preparare intanto la guarnizione, tagliare quindi a cubetti e farlo abbrustolire in padella con dell’olio e uno spicchio di aglio. Infine tagliare la verdura a filetti, a nastri e poi a cubetti. Dividere poi il gazpacho nei piatti di servizio e guarnire con il pane e le verdurine e completare con un goccio d’olio e una manciata di pepe. Servire il piatto bello fresco.