La gelatina fresca e colorata: per un’estate deliziosa e divertente

La gelatina fresca e colorata, per un’estate deliziosa e divertente all’insegna del gusto. Il frutto lo scegliete voi

Gelatina fragole
Gelatina fragole-foto instagram @mandranova

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La gelatina fresca e colorata per un’estate deliziosa. Con questo caldo ci vuole proprio un dessert fresco e saporito.

Questa gelatina la preparazione con le fragole che piacciono praticamente a tutti. La ricetta è semplicissima, si prepara in 20 minuti.

Tuttavia deve poi riposare qualche ora in frigo il preparato. Ma vedrete che ne varrà la pena, il gusto è incredibile.

Ingredienti e preparazione delle gelatina fresca alla fragola

Vediamo come si prepara la gelatina alla fragola in poco tempo e facilmente.

Gelatina
Gelatina-foto instagram @Perle_digusto_

INGREDIENTI (8 porzioni)

  • 1/2 Succo di limone
  • 500 gr Fragole
  • 100 gr Zucchero semolato
  • 200 gr Acqua
  • 30 gr Gelatina alimentare in fogli
  • Foglioni menta fresca
  • 1/2 Rum bianco

PREPARAZIONE (20 minuti e 8 ore di riposo)

Come prima cosa, mettere in ammollo i fogli di gelatina in acqua fredda. In una casseruola intanto unire il rum, zucchero e il succo di limone filtrato.

Portare tutto a bollore e cuocere per due minuti poi spegnere. Mondare a questo punto le fragole e rimuovere il picciolo.

Tagliarle a tocchetti e frullarle con il frullatore a immersione, poi filtrare la purea ottenuta con un colino a maglie fitte, unendola allo sciroppo di zucchero preparato prima.

Far riscaldare fuori da fuoco e unire la gelatina che sarà sciolta. Trasferire il composto all’interno di stampi monoporzione e portare a temperatura ambiente, poi far rassodare in frigo per 3 ore.

Gelatina fragole
Gelatina-foto instagram @izumi_mondo_e_cucina_

Quando è il momento di servire il dessert, decorare con delle fragole a pezzetti e della menta fresca. Ed ecco pronta la gelatina alle fragole leggera, fresca e tanto buona.

In questo caso abbiamo usato le fragole, ma si possono usare anche altri frutti in base ai gusti, come il kiwi, la pesca, l’uva e anche le prugne e i fichi.