Ghiaccioli alla banana senza zucchero, ricetta leggera svuota frigo

Bastano pochi ingredienti per preparare dei ghiaccioli alla banana light, senza zucchero e buonissimi. Un modo veloce ed economico per utilizzare banane avanzate e avere un freschissimo ristoro nelle giornate calde.

ghiaccioli banana ricetta
Ghiaccioli alla banana (foto di Jenifoto da AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Come disinfettare e pulire i taglieri. Perché averli igienizzati è importante
  2. Salmone per bambini, la ricetta genuina che fa gola a grande e piccini
  3. Ciambellone frullato con ricotta e marmellata. Solo 190 calorie per un risultato wow

Piacciono a tutti, adulti e bambini, sono freschi e dolci al punto giusto, i ghiaccioli alla banana, si lasciano gustare volentieri in un momento di relax e per una merenda estiva leggera e rinfrescante.

Quando le temperature salgono ci sono momenti in cui si ha voglia solo di qualcosa di freddo che ritempri e rigeneri con un tocco di dolcezza per tirare su e rimettersi in forze.

I ghiaccioli alla banana vengono incontro anche per questa esigenza oltre ad essere invitanti di per sé e sono dolci in modo leggero e delicato, sia per quanto riguarda il  sapore che per l’apporto calorico, contengono circa 50 calorie a ghiacciolo.

Infatti a dolcificare c’è solo una piccola quantità di miele che si somma alla dolcezza naturale delle banane data dal fruttosio.

Senza bisogno di aggiungere lo zucchero quindi, questa ricetta è anche un ottimo modo di utilizzare banane che abbiamo in frigo e che iniziano ad essere troppo mature.

Un’idea svuota frigo a basso costo perché per fare questi ghiaccioli servono solo pochissimi ingredienti e si preparano in pochi semplici step, ecco quali.

Ingredienti e preparazione dei ghiaccioli alla banana senza zucchero

Volendo arricchire i ghiaccioli alla banana si può scegliere se aggiungere qualcosa all’interno come piccoli pezzetti di banana o di qualche altro frutto oppure di rivestirli esternamente con un goloso strato di cioccolato. Inoltre, per dare una consistenza leggermente più cremosa si può usare lo yogurt al posto del latte.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

banane ricetta ghiaccioli
Banane (Foto di Steve Buissinne da Pixabay )

INGREDIENTI

  • 5 banane mature
  • 2 cucchiaini di miele di acacia
  • 150 ml di latte intero

PREPARAZIONE (5 minuti + congelamento)

Il procedimento è davvero semplicissimo. La prima cosa da fare è sbucciare le banane e tagliarne 4 grossolanamente.

Metterle in un frullatore, aggiungere i cucchiaini di miele e il latte e frullare fino ad ottenere un composto abbastanza denso.

Affettare poi a rondelle o a pezzetti l’altra banana e versarla all’interno del frullato.

Si può quindi subito passare a riempire gli stampi dei ghiaccioli avendo cura di versare non fino al bordo perché durante il processo che li farà ghiacciare tenderanno ad aumentare leggermente di volume.

Chiudere gli stampi o inserire gli appositi stecchi e riporre in freezer a ghiacciare per 4 ore circa.

Al momento di mangiarli per estrarli dagli stampi è utile passarli sotto l’acqua corrente calda per qualche secondo in modo che si stacchino più facilmente, altrimenti bisogna attendere che si riscaldino a temperatura ambiente per un pò.

ghiaccioli banana ricetta
Ghiaccioli alla banana (Pinterest@modernhomesteadmama.com)

Buoni e leggeri, ecco che i ghiaccioli alla banana sono pronti. In freezer si possono conservare a lungo, fino a 3 mesi.